Oggi parliamo di prodotti per capelli e nello specifico di prodotti Bio Marina, brand italiano fondato, come Ricaricando, da Marina Ferrari, che ho avuto il piacere di conoscere allo scorso Sana. La proposta del marchio non riguarda solo i capelli, anzi, offre referenze molto interessanti anche per corpo e viso, ma per ora ho testato tre prodotti per capelli, L’Olio Illuminante, lo Shampoo Ristrutturante e la Crema Balsamo Ristrutturante, di cui voglio parlarvi in questo post.

Tornando per un attimo al brand ci tengo a sottolineare i concept racchiusi in quest’azienda. Marina con i suoi prodotti vuole valorizzare una “Bellezza Sincera”, utilizzando ingredienti naturali, che si uniscano a scienza e tecnologia, ricordando comunque sempre la naturale capacità della pelle di auto tutelarsi. Alla base di tutta la ricerca Bio Marina, c’è l’idea degli alchimisti di partire da noi stessi, trasformando qualcosa di grezzo in qualcosa di più raffinato, con sincerità, onestà e consapevolezza.
Questo modo di vedere la cosmesi e la cura della propria persona, incontra appieno il mio personale atteggiamento verso la bellezza, che credo fermamente parta da dentro, da un nostro percorso interiore, che si riflette all’esterno.
Il packaging in PET riciclato, semplice ed essenziale è per il mio punto di vista anche molto elegante.
I prodotti sono TOTALLY FREE OF PARABENS, SILICON, PETROLATUM, MINERAL OIL, PEG, PPG, EDTA, ALCOHOL, SLS, SLES, BHA, BHT, OGM, ANIMAL -DERIVED RAW MATERIALS, LANOLIN, COLOURANTS

(direttamente dal sito) e contengono ingredienti agricoli senza l’impiego di ormoni/pesticidi, in più sono prodotti in piccoli lotti per garantirne la freschezza, certificati AIAB.

Dopo questa premessa, per me fondamentale, torniamo ai prodotti provati da me, che ho già mostrato nel video sul mio canale YouTube, dedicato alla mia Hair Care Routine degli ultimi mesi, ma di cui voglio lasciarvi qui delle specifiche più complete, alcune prese direttamente dal sito (principi attivi e Inci)

Olio Illuminante – 100 ml di prodotto –  Pao di 6 mesi per un costo di 20,00 euro circa (questo prodotto è stato un omaggio ricevuto in Fiera) –
Contiene
Esteri vegetali ricavati da zuccheri e olio di cocco, olio di jojoba, olio di dattero del deserto bio, olio di argan bio, vitamina E, C.
 
INGREDIENTS: ISOAMYL LAURATE, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL, ISOAMYL COCOATE, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL*, BALANITES ROXBURGHII SEED OIL*, ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL*, LECITHIN, TOCOPHEROL, ASCORBYL PALMITATE, CITRIC ACID, PARFUM, COUMARIN, GERANIOL, LIMONENE, LINALOOL.
*BIOLOGICOORGANIC

Si può applicare su capelli asciutti e lasciarlo in posa per 15 minuti o parecchie ore per rinforzare e lucidare, oppure in piccole quantità per combattere doppie punte e crespo, ma anche come protettore da phon/piastra, su capelli umidi. Conoscendo i miei capelli l’ho sempre e solo applicato su capelli appena lavati e tamponati, da solo o abbinato ad altri oli vegetali, che uso solitamente per nutrire ulteriormente i miei capelli. Profumazionemolto gradevole, texture piacevole, non crea problemi di untuosità sui capelli, almeno sui miei ricci piuttosto secchi, ma un uso continuativo ad ogni lavaggio, tende a seccare la mia chioma, pertanto ora lo utilizzo solo ogni tre lavaggi circa. Lo consiglio soprattutto a chi ha dei capelli meno secchi dei miei, lisci o ricci che siano, per poterlo usare continuativamente e apprezzarne i benefici.

Non lo trovo un olio che favorisce lo styling, non è nato con questo scopo, ma è un aspetto che a volte trovo inaspettatamente in alcuni oli, che può essere positivo come negativo, nel senso che, ad esempio, per una persona con i capelli mossi, che tende a lisciarli, sarà preferibile un olio come questo che non esalta particolarmente la natura del capello e quindi non ostacolerà la piega esaltando il mosso. Per quanto riguarda l’azione protettiva penso che ci sia e che si noti soprattutto, com’è logico, con un uso continuativo, mentre non posso dare un’opinione su quella rinforzante. Il quid in più di questo prodotto è che si può usare anche sul corpo!

Shampoo Ristrutturante – 250 ml di prodotto – Pao di 6 mesi per un costo di 15,00 euro circa (anche questo è stato un omaggio)

Come molti altri prodotti Biomarina contiene due complessi specifici, idratante e ristrutturante
Complesso idratante: Inulina, glicerina vegetale.
Complesso ristrutturante: estratto di frutto della passione bio, estratto di semi di lino bio, acqua di rosa damascena bio e vitamina E.
 
INGREDIENTS AQUA, COCO-GLUCOSIDE, SODIUM COCO-SULFATE, BETAINE, DISODIUM COCOAMPHODIACETATE, GLYCERIN, INULIN, PASSIFLORA INCARNATA FLOWER EXTRACT*, ROSA DAMASCENA FLOWER WATER*, LINUM USITATISSIMUM SEED EXTRACT*, PANTHENOL, GLYCERYL OLEATE, TOCOPHERYL ACETATE, TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE, LACTIC ACID, SODIUM CHLORIDE, PARFUM, SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, GERANIOL.
*BIOLOGICOORGANIC
 Anche qui profumazione davvero piacevole, basta poca quantità di prodotto per lavare benissimo cute e capelli, che rimangono puliti davvero a lungo. Tendenzialmente avendo i capelli secchi non ho la necessità i fare lavaggi frequenti, lavo i capelli due volte a settimana, ma utilizzando questo prodotto ammetto di lavarli più per abitudine e per rinfrescare il riccio, ma non per esigenza, perché i capelli risultano puliti anche al quinto giorno, perciò, su di me ottimo potere lavante. Come tutti gli shampoo lo vado a diluire in acqua, usandone davvero poco. Ho notato che abbondando leggermente con la quantità crea anche parecchia schiuma, aspetto positivo per chi vuole usare prodotti bio, ma spesso si lamenta della loro mancata capacità schiumogena.
Prodotto davvero consigliato per chi ha capelli normali/secchi, fini e anche trattati, con buona azione idratante. Per esprimermi su quella ristrutturante mi riservo di arrivare a fine prodotto.

Crema Balsamo Ristrutturante – 200 ml di prodotto – Pao di 6 mesi . Questa referenza l’ho acquistata io da L’Ecobiotique a Pesaro al costo di 16,90 euro –

Anche qui troviamo due complessi, stavolta idratante e nutriente
Complesso idratantebetaina, provitamina B5, glicerina vegetale.
Complesso nutrienteceramidi di girasole, estratto bio di riso, estratto bio di frutti della passione, estratto bio di petali di gelsomino.
 
INGREDIENTS AQUA, GLYCERIN, CETEARYL ALCOHOL, BEHENAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE, BETAINE, PASSIFLORA INCARNATA FLOWER EXTRACT*, ORYZA SATIVA EXTRACT*, JASMINUM OFFICINALE FLOWER EXTRACT*, HELIANTHUS ANNUS SEED EXTRACT, PANTHENOL, XANTHAN GUM, TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE, DECYL GLUCOSIDE, LACTIC ACID, PARFUM, SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, HEXYL CINNAMAL, LINALOOL.
*BIOLOGICOORGANIC

L’aspetto che salta subito all’occhio è il flacone con dispenser, che permette un’erogazione davvero pratica del prodotto.

Anche qui profumazione deliziosa, texture piuttosto classica per un balsamo, né troppo liquida, né troppo compatta.

Per i miei capelli, tanti e molto ricci uso una media quantità di prodotto pari a circa tre/quattro erogazioni e vado a lasciarlo in posa per qualche minuto abbinandolo, per parte del tempo, anche ad una maschera per aumentarne il potere idratante e districante. Sì, perché questo prodotto per me rispecchia molto bene i suoi complessi idratante e nutriente, ma manca leggermente per quanto riguarda l’azione districante(che però non promette!). Abbinato ad una maschera comunque non mi crea nessun tipo di problema e mi permette di districare i miei capelli in tempi ottimi.

Lo consiglio per questo anche a chi ha capelli ricci, ma per chi invece li ha lisci e danneggiati, penso possa essere davvero un prodotto particolarmente valido.
Concluderei così questa carrellata sui prodotti Bio Marina che ho provato. Come ho detto nel video e come già vi avevo spiegato nel post sul Sana 2016, l’olio e lo shampoo sono stati un omaggio della stessa Marina in Fiera, che ringrazio ancora una volta, mente la Crema balsamo è stato un mio acquisto per completare il trattamento e potervi parlare dei prodotti in modo più completo.
Se vogliamo fare anche una considerazione sul rapporto qualità/prezzo, penso sia davvero buono rapportato agli ingredienti, alle certificazioni e all’essere Vegan/Cruelty Free dei prodotti.
Insomma, brand davvero consigliato, con referenze mirate ad esigenze specifiche, che approfondirò volentieri provando altre referenze.
E voi, avete usato alcuni prodotti Bio Marina? Cosa ne pensate?
Fatemelo sapere nei commenti se vi va!
Baci baci
Al prossimo post
Lara

 

Lascia un commento