Tag

Clémoonie

Navigazione

Update fase detersione Clémoonie

Come accennato nell’ articolo di lunedì scorso, sto terminando quella che è stata la mia detersione esclusiva delle ultime settimane, con Clémoonie. Ho presentato i prodotti pensati dal brand per questa fase in un articolo qualche mese fa, ripreso da alcune delle foto che vedrete, scattate proprio prima di iniziare i test. L’ Aquagel Detergente Micellare è stato il primo ad essere oggetto di prove, sia come detergente sia come struccante. Dopo l’ esperienza super piacevole ed insolita dell’ ultimo periodo non pensavo sarei stata ancora così fortunata e ho temuto di fare un passo indietro tornando ai miei guantini struccanti. Invece no! La texture in gel, più corposa di un’ acqua micellare (di cui sfrutta il concetto per lo struccaggio), ma meno di un latte detergente, mi ha permesso di utilizzarlo su tutto il viso, anche per gli occhi. Sempre abbinato alla mia spugna di mare, rimuove vocemente tutto il…

A tutta detersione con Clémoonie

Domenica ore 16.21, inizio a scrivere questo articolo, apro il sito di Clémoonie per inserire i i link diretti qui e mi ricorda che la mia pelle desidera essere rivitalizzata. È uno dei particolari che mi ha colpita fin dalla prima visita e continua a farlo ogni volta. Il messaggio diverso a seconda dell’ orario. Ho già spiegato in altri articoli il concetto dei ritmi circadiani alla base della proposta skin care Clémoonie. L’ intenzione infatti è accompagnare al meglio la pelle in ogni momento della giornata, intesa in tutte le sue 24 ore. Oggi ho prestato più attenzione al consiglio ricevuto. E mi sono chiesta: rivitalizzo il mio viso nel corso della giornata? No! Ho la possibilità di farlo, perchè trascorro la maggior parte della mie giornate in casa e ho libero accesso alle mie referenze beauty in ogni momento. Ma non lo faccio. Dato che il brand è stato…

Ma poi com’è andata con quei prodotti?!? #5

Come mi sarò trovata con il Siero Liftante Clemoonie, l’ Intensive Anti Pollution Serum Eterea, il The Magic Oil e l’ Olio per Cuticole Antos o gli Ever Lipstick We Make Up? Ve lo racconto in questa nuova review mix! Iniziamo dai prodotti viso, partendo dal più costoso per arrivare al più economico. Il Siero liftante antirughe viso di Clemoonie è un siero piuttosto corposo, dall’ applicazione piacevolissima e dalla profumazione delicata. Di facile assorbimento, lascia la pelle morbida, idratata, compatta, tesa e ben nutrita. Su un viso più segnato, come quello del mio compagno Ivan, distende i tratti e rende le rughe meno evidenti. È piaciuto molto sia a me sia a lui. Visto il prezzo di 125,00 euro per 30 ml però lo consiglio a chi nota già i primi segni del tempo. Sicuramente è anche un’ ottima prevenzione, ma per chi se lo può permettere. VOTO 8.5/10 Cambiamo decisamente texture…

Biodynamic Skincare Clémoonie

Una skincare pensata per trattare al meglio la pelle in base alle diverse esigenze durante giorno e notte, è l’ obiettivo di Clémoonie. Ispirata ai ritmi circadiani è una proposta biodinamica che si fonda sulla ricerca cosmetica, unita a fitoterapia e cronobiologia. Avevo già accennato a questa realtà nel periodo di Cosmoprof Bologna e visto che finalmente a breve inizierò il Siero Liftante antirughe viso, omaggiatomi in Fiera, ho pensato di riparlarne. Quale periodo migliore se non nei giorni di San Lorenzo quando ogni scusa è buona per stare con gli occhi al cielo? Stelle e luna sono infatti le protagoniste della notte il momento del riposo, mentre il sole ci accompagna nelle nostre giornate frenetiche. Le funzioni del nostro corpo nel corso delle 24 ore sono regolate da un orologio biologico, guidato dal Gene Clock. È proprio questo gene che di notte, stimolando il metabolismo dei fibroblasti, genera nuove cellule, ripara i segni…

Cosmoprof 2019 vs pre Cosmoprof 2018

Come ogni giovedì il blog mi da l’ occasione di fare un salto a ritroso. Oggi, ad una settimana dall’ inizio di Cosmoprof 2019, ci aspetta un #tbt tutto dedicato alla manifestazione. Ho pensato di tornare allo scorso anno e agli articoli “Waiting for Cosmoprof” che avevo proposto nel mese precedente al suo inizio. Avevo selezionato alcune realtà nei vari settori e  mi piace parlarvi oggi di alcune, che esporranno anche in questa edizione, vedendo se e cosa è cambiato. Partirei dalla cosmesi maschile e dal mondo barber. Sempre molto presente, in crescita, con qualche nuova proposta interessante e alcuni graditi ritorni. Ci tengo a citarne due che avevo già segnalato. Solomon’s Beard dalla proposta davvero ampia tutta italiana, che quest’anno esporrà a Cosmoprime Pad. 14 EG Stand 53. Hommer invece, azienda greca legata ai classici di Omero, si sposta da Cosmoprime dov’era nel 2018 e passa a Professional Hair Pad. 35B…