Tag

Cosmoprime

Navigazione

Top 5 stand da non perdere

Quali stand non si potranno perdere a Cosmoprof 2019? Difficile dirlo, perché sono talmente tanti che è impossibile sapere davvero in quali si racchiudano le migliori sorprese. In più dipende dallo scopo e dai gusti di ciascun visitatore. Di solito sul mio canale YouTube propongo un video in cui cerco di dare qualche indicazione evidenziando le realtà a mio avviso più interessanti, ma quest’anno purtroppo è andata diversamente. Oggi però, giorno solitamente dedicato alle review, come avevo deciso, voglio dare spazio a cinque realtà che apprezzo, ammiro o entrambe le cose. Aziende di cui nel tempo ho parlato tantissimo e che secondo me non si possono perdere per motivi diversi. Parto per una volta dai capelli citando Activilong. Pad. 16 stand C8 D3 L. Brand francese conosciuto per caso sul finire dell’ edizione 2017. Mi è stato proposto di provare l’intera linea Acticurl Hydra ed è nato un amore inaspettato, che si…

Cosmoprof 2019 vs pre Cosmoprof 2018

Come ogni giovedì il blog mi da l’ occasione di fare un salto a ritroso. Oggi, ad una settimana dall’ inizio di Cosmoprof 2019, ci aspetta un #tbt tutto dedicato alla manifestazione. Ho pensato di tornare allo scorso anno e agli articoli “Waiting for Cosmoprof” che avevo proposto nel mese precedente al suo inizio. Avevo selezionato alcune realtà nei vari settori e  mi piace parlarvi oggi di alcune, che esporranno anche in questa edizione, vedendo se e cosa è cambiato. Partirei dalla cosmesi maschile e dal mondo barber. Sempre molto presente, in crescita, con qualche nuova proposta interessante e alcuni graditi ritorni. Ci tengo a citarne due che avevo già segnalato. Solomon’s Beard dalla proposta davvero ampia tutta italiana, che quest’anno esporrà a Cosmoprime Pad. 14 EG Stand 53. Hommer invece, azienda greca legata ai classici di Omero, si sposta da Cosmoprime dov’era nel 2018 e passa a Professional Hair Pad. 35B…

Cosmoprof Bologna 2019

Ormai ci siamo quasi, -10 giorni a Cosmoprof 2019! Il 14 marzo infatti inizierà la prima fase della manifestazione . Come lo scorso anno Cosmoprof sarà diviso in due. Cosmopack Pad. 15-A/18/19/20 dedicato a materie prime, packaging e macchinari per la produzione dei prodotti anticiperà apertura e chiusura di un giorno con la sezione Cosmo Perfumery & Cosmetics che racchiude Cosmoprime Pad. 14, Green & Organic Pad. 21/22A, Cosmetics & Toiletries e Country Pavillions Pad. 16-16A/19/22/26/29-A-B/34. Entrambi inizieranno il 14 marzo e termineranno il 17. Dal 15 al 18 marzo invece sarà il momento per Professional Hair Pad. 25/31/32-A-B-C-D/33-A/35/37-A, Beauty & Spa Pad. 28/29-C-D-E/30/30A e Nailword Pad. 36/36A. Divisione pensata per permettere una migliore esperienza ai visitatori, ma da tenere presente per organizzarsi in Fiera e non perdere gli stand a cui si è interessati! Il catalogo degli espositori quest’anno ci facilita la selezione dei brand che riteniamo più interessanti e che…

Scopriamo il mondo Ecooking

Ecooking da Eco e Cooking. Eco perchè si tratta di cosmesi ecologica ed organica e Cooking, perchè tutto è partito da una cucina di casa e anche perchè alcuni prodotti, viste le loro formulazioni naturali si potrebbero anche mangiare.  Queste referenze diciamo “commestibili” sono caratterizzate dalla presenza di un’ icona a casseruola. Eccoking è un’ azienda danese, che ha origine dall’ esperienza personale della sua fondatrice Tina, trovatasi, dopo un importante dimagrimento in breve tempo ad avere una pelle dall’ aspetto stanco e ingrigito. La volontà di migliorarla la portarono a sfruttare le sue conoscenze in campo di materie prime e a creare le prime formulazioni proprio nella sua cucina. Visti i risultati, anche parenti e amici iniziarono ad utilizzarli e in breve tempo la produzione si è ampliò, arricchendosi di referenze molto diverse tra loro, per tutti i tipi di pelle, per tutta la famiglia, uomo e donna, caratterizzandosi…

Waiting for Cosmoprof 2018: Cosmoprime

Anche se Cosmoprime sarà una sezione dedicata solo a stampa e buyer, esporranno troppi brand degni di nota per non parlarne ancora, oltre a quanto fatto nel video che trovate oggi sul mio canale YouTube. Non mi sono soffermata sulle aziende, che saranno davvero molte, che propongono cosmesi caratterizzata da ricerca e principi innovativi, cosmeceutici e non, perché preferisco prima approfondire il tutto in Fiera e parlarvene casomai dopo aver avuto informazioni ben precise. In questo post però, tra i marchi che voglio mettere in evidenza c’è All Sins 18K, realtà che collocherei a metà tra quello che vi ho appena detto e quello su cui mi sono concentrata, avendo una proposta di referenze specifiche e particolari  per mantenere la pelle giovane e combattere il passare del tempo. Trattamenti urto da realizzare in 7/15 o 21 giorni per occhi e viso, ma anche oli e sieri multiuso per viso, corpo…

Waiting for Cosmoprof 2018 – Organizzazione

Ebbene sì, quest’anno ho deciso di portarmi avanti! Se mi seguite da un pò sapete benissimo che amo le Fiere in cui posso toccare con mano i brand, che di solito vedo solo sui social o che acquisto online e ancora di più impazzisco per la possibilità di confrontarmi di persona con le aziende e Cosmoprof Bologna è il top per tutto questo, trattandosi di un evento internazionale e davvero importante. Nel corso degli anni ho sempre dedicato spazio al Cosmoprof, proponendo dei video e dei post ad hoc prima e dopo la manifestazione ( se vi interessa trovate una playlist dedicata sul mio canale YouTube ) e parlando poi delle varie scoperte nel corso di buona parte dei mesi successivi. Lo scorso anno ho avuto l’ onore di essere una delle 50 Blogger ufficiali scelte per la 50esima edizione. Non ho voluto sprecare quell’ occasione e sono stata in Fiera tutti…

Il mio Cosmoprime 2017

Da qualche giorno si è conclusa la 50esima edizione di Cosmoprof Bologna, a cui ho partecipato tutti i cinque giorni in veste di blogger ufficiale, insieme ad altre 49 ragazze. Proprio questa è stata una delle tante novità di questa speciale edizione della Fiera dell’Estetica per festeggiare il traguardo raggiunto, che ha segnato secondo me un nuovo punto di partenza. L’aver potuto partecipare come blogger riconosciuta dalla manifestazione non ha cambiato nulla in me, che mi sono approcciata ai vari brand nello stesso modo degli anni scorsi, preparandomi prima come ogni anno in modo da scoprire quante più realtà interessanti (qui il video), ma ho notato senza dubbio un’apertura maggiore da parte delle aziende verso di noi ed è stato un aspetto che ho apprezzato moltissimo e per questa possibilità ringrazio ancora Fabrizio Savigni per averci coinvole. Sicuramente l’altra novità che mi ha completamente rapita è stato il Cosmoprime, nuova…