Tag

passione

Navigazione

Grazie 2018!!!

Ultimo post di questo 2018, che non mi sento di dedicare alle novità beauty. Preferisco pensarlo nell’ ottica delle novità che arriveranno nel 2019, grazie a questo splendido 2018. È stato l’ anno in cui a sopresa ho deciso di iscrivermi al Corso AIS per diventare Sommelier e ho subito capito che sarebbe cambiato tutto. È stato l’ anno in cui finalmente la mia passione è diventata lavoro, passo dopo passo, tra soprese, conferme e qualche stop. Mi sono guardata dentro, cercando cosa volevo, ma soprattutto cosa non volevo. Essere o fare. Ho agito di conseguenza, mantendo sempre la mia linea guida. Ho rischiato e ho detto la mia più del solito. Ho fatto presente quello che non mi andava bene e spesso sono stata premiata. Ho avuto conferma che con il modo giusto si può dire tutto e ci si deve sempre far rispettare. Ho vissuto le conseguenze di comportamenti stupidi…

Masciara e la sua favola

Per questo Natale Masciara ha trovato un modo davvero originale per ricordare a tutti la sua essenza. Vi ho già presentato questo brand pugliese che mi ha conquistata a Sana per passione, qualità, attenzione e storia. Masciara ha voluto creare un prodotto “che non è un prodotto. È una favola. Che si accompagna a gocce d’ albero profuamte. E non è in vendita. E non c’è packaging.” Una volontà ben precisa di riportare l’ attenzione su quello che davvero conta, sulla sostanza e non su forma e apparenza. L’ idea del fondatore Arcangelo mi trova pienamente d’ accordo essendo anch’ io una convinta sostenitrice dell’ essere. Per esprimere al meglio il suo pensiero la scelta non poteva che ricadere sul simbolo della Puglia, il suo Olio Extra Vergine d’ Oliva. Così in un delizioso pacco ricevuto alcuni giorni fa che trovate nelle mie Stories Unboxing di Instagram oltre ad alcune referenze…

Soniando – Passione, competenza e buon Inci

Una linea di cosmetici con buon Inci, nata dalla passione e dal percorso di una donna che si chiama Sonia come mia mamma, che ha avuto come primo prodotto un Burrocacao e che gioca visivamente su verde e viola, la mia combo di colori preferita (dopo bianco e nero), parte già con tutte le carte in regola e così è per Soniando! Ho scoperto questo giovane brand grazie ad Instagram qualche mese fa, forse proprio tra i suggerimenti del social, che se spesso sono totalmente a caso, a volte ci azzeccano. Subito il pensiero è andato al nome di mia mamma e già mi è piaciuto. Poi ovviamente ho iniziato a seguire l’ account Instagram di Soniando per capirne di più e ho scoperto un mondo in divenire all’ interno del quale, Sonia, microbiologa e mamma, si impegna nella ricerca di nuovi ingredienti e formulazioni valide per realizzare prodotti performanti, adatti sì…