Sempre in tema freddo, dopo il balsamo labbra a cui ho dedicato il post di mercoledì, oggi parliamo di mani e della Crema Mani Lavanda della linea Veg Nails di Erboristeria Magentina. Come per i prodotti labbra, ho una piccola ossessione anche per quelli mani e nonostante cerchi di tenerle sempre morbide ed idratate, in questi giorni con le temperature in picchiata, ne stanno risentendo . Applico la crema più spesso del solito e sempre ogni volta che lavo le mani, contribuendo allo smaltimento di molti prodotti. Cerco di alternare tutte quelle aperte, ma mi rendo conto che per la maggior parte dei casi la mia scelta ricade su due di loro, la Ultimate Strenght Hand Salve Kiehl’s a cui già ho dedicato un post e la Crema Mani Lavanda di Erboristeria Magentina.

Ho acquistato questo prodotto alla simbolica cifra di 1,00 euro con la rivista Gioia a fine novembre/inizio dicembre. Non avendo al tempo un prodotto che rispondesse al meglio alle mie esigenze, ma avendo anche tante creme mani in casa, mi è sembrata la possibilità per fare una nuova prova, senza spendere inutilmente.

Scelta ottima. Ne ho parlato anche in un video di 5 Creme mani a confronto sul mio canale YouTube, quando ancora le temperature non erano troppo rigide, quindi oggi voglio fare un update.

Il packaging è molto semplice, tubetto in plastica bianca con tutte le specifiche e tappo a vite, non troppo pratico per una crema mani. 75 ml di prodotto, Pao di 12 mesi, Vegan Ok, per un prezzo di vendita di 8,50 euro.Specifiche Crema mani lavanda Veg Nails Erboristeria Magentina

La formulazione contiene  Olio di Mandorle Dolci, Aloe Vera, Burro di Karitè, Olio Essenziale di Lavanda, Olio di Girasole, Estratto di Rosmarino e Fattore Idratante naturale ricostituito, di cui credo faccia parte anche l’ Urea, utilizzata per trattare psoriasi ed eczemi, con azione emolliente ed idratante, anche esfoliante se in alte quantità.

La lavanda la fa da padrona sia di nome, sia di fatto, nel richiamo del lilla sul pack e nella profumazione, che a sorpresa, nonostante io non ami la lavanda, non mi disturba, anzi la trovo piacevole. Non è persistente, si sente durante l’ applicazione e subito dopo, ma passa molto in fretta. La texture è piuttosto corposa, ma si applica bene, senza creare scia bianca e regala un effetto rimpolpante e nutriente alle mani, che amo. Sicuramente più duraturo in giorni meno freddi, ma perfetto per combattere il gelo quando si deve uscire di casa. Basta riapplicare il prodotto per rinnovare la protezione, ma ammetto che quando sono in casa la uso magari dopo aver lavato i piatti (sì, senza guanti), mentre tendo a non sprecarla negli altri utilizzi, lasciandomela come alleata per quando esco. Non unge e non appiccica, permettendo così di svolgere le proprie attività dopo l’ applicazione senza inconvenienti.Texture Crema mani lavanda Veg Nails Erboristeria Magentina

Ormai sta quasi terminando, perciò tendo ancor più a centellinarla, ma devo dire che mi ha piacevolmente colpita! Mi piace come rimpolpa anche visivamente le mani, seppur per un tempo ridotto, se l’ effetto fosse più duraturo entrerebbe di diritto nella mia top 3 di sempre.

Il prezzo di 8,50 euro non è ovviamente quello di 1,00 a cui l’ ho acquistata io, che mi fa gridare ancor più all’ affare, ma ammetto che è molto buono rapportato alla qualità. Se ne avrò l’occasione proverò volentieri qualche altra crema mani di Erboristeria Magentina, per esempio la loro Gold Argan o la Crema mani delle Fate.

In sintesi :

  • VOTO PER ME           8.5/10
  • VOTO GENERALE   8.5/10
  • PRO                                   texture – effetto – azione protettiva 
  • CONTRO                       tappo a vite packaging – effetto non particolarmente duraturo

Fatemi sapere cosa ne pensate se l’ avete usata anche voi!

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento