Nuovo update su una selezione di prodotti, alcuni terminati, altri parte della mia attuale routine quotidiana e solo uno destinato un uso decisamente marginale. Oggi vi aggiornerò sulla mia esperienza con l’ Ampoule Serum House of Rocem, la Crema Viso Antiage Rasayana, l’ Olio Attivo Elasticizzante Blift, il Bellissima Balm Casa Mencarelli e il nuovo Labello Classic Care.

Iniziamo dal viso con l’ Ampoule Serum House of Rocem, nuovo brand presentato ormai quasi un anno fa a Cosmoprof. Siero viso super concentrato da dosare al massimo, ma per me inutilizzabile di giorno. La prima volta che l’ ho utilizzato ne ho applicata una goccia scarsa, sono uscita per fare colazione e quando sono rientrata a casa avevo tutte le goccine sul naso, il disegno delle sopracciglia aveva perso definizione e anche altre zone del make up viso non erano più perfette. Nessuna sensazione di prodotto pesante sul viso, nè di pelle che suda, come spesso capita quando ci sono questi problemi. Sembrava tutto a posto, o meglio è sembrato finchè non mi sono specchiata.

Update Ampoule Serum Hose of RocemNon oso immaginare se fossi stata fuori casa tutto il giorno. Qualche altra prova, con ancora meno quantità, finoa a talmente poca, da non riuscire a massaggiarla su tutto il viso. Anche la texture, piuttosto appiccicosa non ne rendeva piacevole l’ uso. Soluzione: usarlo di notte, ma anche così non ho notato grandi benefici. Per questo motivo l’ ha terminato il mio compagno Ivan, che non ne è rimasto colpito, ma l’ ha apprezzato per l’ azione idratante/nutriente. Peccato, mi aspettavo molto di più  VOTO 5.5/10

Altra piccola delusione la Crema Viso Antiage Rasayana. L’ ho usata nelle ultime settimane, buona azione idratante, ma dopo pochi giorni mi sono resa conto che non mi lasciava la pelle liscia e levigata come avevo negli ultimi mesi. Anche abbinandola al mitico Booster Eterea.

Update Crema viso antiage RasayanaRispetto alla precedente versione ho trovato la texture diciamo più classica, non un’ emulsione come prima. Una crema bianca, che consiglio di applicare in piccole quantità per ciascuna zona del viso, da massaggiare separate per evitare la scia bianca. Arricchita di componenti antiage, nutrienti e lenitivi per pelli sensibili, senza dubbio è più ricca. Com’è stato per il Siero però la mia pelle era più in sintonia con le versioni precedenti. Non è di certo piacevole esternare un parere poco felice su prodotti che hanno richiesto lavoro, impegno e tempo, ma la mia esperienza, ovviamente soggettiva, è stata questa. VOTO 6/10

Dal viso passiamo al corpo e arriviamo ad un prodotto che mi è piaciuto moltissimo, l’ Olio Attivo Elasticizzante Blift. A differenza dei precedenti non ci avrei affatto scommesso.

Update Olio Attivo Elasticizzante viso e corpo BliftGli oli corpo sono una tipologia di prodotto che uso sempre volentieri dopo la doccia, soprattutto sulla parte superiore in modo da evitare poi di applicare la crema. Ne uso molti e poche volte rimango colpita. Sono uno step che mi aiuta a mantenere la pelle morbida, ma pochi mi portano a dire cose del tipo “Amore senti che braccia morbide”.

Con l’ Olio Blift è successo, più volte ed è stata una costante immancabile prima di uscire se indossavo abiti o camicine non a manica lunga. Proprio per questo se all’ inizio lo usavo su tutto il corpo ed ero curiosa di vedere anche gli effetti sull’ incarnato, come promette, visti i risultati ho preferito utilizzarlo per coccolare decollette, spalle e braccia. VOTO 8.5/10

Terminiamo questa carrellata di un e down con due prodotti che potrei definire labbra, ma uno in realtà è un multiuso. Iniziamo proprio da questo, che è il Bellissima Balm Casa Mencarelli. Unguento ricco, nutriente, lenitivo e antiossidant, che ho messo alla prova durante il mio incredibile raffreddore di inizio anno e che a rimesso a nuovo in poche ore il mio naso distrutto dai fazzoletti ecologici. L’ ho applicato poi in minima quantità su piccole zone leggermente screpolate, ad esempio tra le narici e l’ arco di cupido, parte che spesso mi si secca e non me ne accorgo finchè non mi trucco. Anche in questo caso ottima performance ed ermergenza rientrata.

Update Bellissima Balm Casa MencarelliComplici le temperature per nulla rigide di questo periodo non ho avuto altre occasioni per utilizzarlo e vista anche la scadenza a breve, ho deciso di applicarlo prima di dormire come coccola per le labbra, che ovviamente apprezzano! Essendo una vera chicca mi scoccia un pò “sprecarlo così”, ma d’ altra parte in questo momento è l’ uso migliore. VOTO 9/10

Sempre dedicato alle labbra, ma neanche minimamente simile come performance il Labello Classic Care nuova formula. Update Labello Classic Care nuova formulaPositiva e spinta dai ricordi dei mille acquistati ormai decenni fa, in breve tempo ho dovuto ammettere la triste realtà. Questo burrocacao è uno di quelli che peggiora le mie labbra, invece di migliorarle. Rimane in superficie e sotto la leggera patina oleosa, percepisco distintamente le labbra che si seccano. Non serve che vi dica che dopo pochi utilizzi l’ ho accantonato. Al momento è lì fermo sulla mia postazione make up. Lo applico al mattino prima di uscire, ma nemmeno tutti i giorni. Prezzo piccolo, ma dai miei ricordi, peggiore della versione classica. VOTO 5/10

Un update davvero vario, più per le opinioni, che per le tipologie di prodotto. Vedremo come andrà la prossima volta!

Al prossimo post, intanto vi aspetto anche su Instagram ( @mycurlycolours )

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento