Le maschere viso sono i trattamenti che uniscono tutti e possono avvicinare alla giusta skin care anche i più frettolosi, quindi l’ idea Multimasking di Biofficia Toscana è ottima e mi fa piacere parlarne ancora. Ho già presentato infatti queste novità del mio brand del cuore dopo Sana, inserendole in un post con le più interessanti presentate in Fiera.

Biofficina Toscana propone tre Maschere Idratanti in Tessuto in cellulosa biodegradabile monouso, con la possibilità di utilizzare il prodotto rimasto nella confezione per un altro trattamento e il loro corrispettivo in tre Maschere Detox in Argilla.

Qui entra in gioco il concetto di Multimasking, perchè grazie alla pratica confezione richiudibile si può applicare la tipologia più adatta alla nostra pelle solo sulla zona che la richiede. Ad esempio. Detox Lenitiva su zone arrossate o provate dal freddo, Detox Illuminante su quelle spente e Detox Purificante su quelle che presentano lucidità o imperfezioni.

Maschera in argilla DEtox Biofficina Toscana Specifiche maschera in argilla Detox Biofficina Toscana Dettaglio apckaging maschera in argilla Biofficina ToscanaVi ho parlato dei diversi tipi di pelle nel primo post ABC e ho voluto anche ribadire più volte come possa cambiare velocemente e come sia giusto prendersene cura assecondandola. Le maschere di Biofficina Toscana permettono di farlo senza sprechi e con un investimento minimo. Ciascuna Maschera in Argilla infatti ha un prezzo di 4,95 euro ed essendo tre, con il prezzo di una classica full size (e nemmeno per alcune!), si può avere un prodotto più versatile da usare in base alle proprie esigenze. Ovviamente potete scegliere anche di acquistare solo una tipologia.

Io ad esempio finora ho usato tutte le maschere in tessuto, che hanno un prezzo di vendita di 5,80 euro, visto che in pieno inverno non le che amo utilizzare, anche se come ho già raccontato nel video dei prodotti finiti in cui ne ho parlato, queste hanno una texture più simile ad un latte detergente e non causano l’ odiatissimo (per me) effetto freddo. Per quanto riguarda le Maschere Detox in Argilla, ho usato solo la Lenitiva, perchè per fortuna in questo periodo la mia pelle è in ottime condizioni, infatti la Purificante in Tessuto è stata più che altro di prevenzione durante le Feste. Se avrò bisogno però di correre ai ripari saprò di averle lì pronte a soccorrermi.

Maschera in tessuto idratante Biofficina Toscana Specifiche maschere in tessuto idratante Biofficina ToscanaStando ovviamente a quelle che ho provato finora mi sento di consigliarvele anche in questo periodo, perchè sono tutte davvero idratanti e lasciano la pelle morbida e ben nutrita, in più se come me avete una pelle che nella maggior parte dei casi alle maschere reagisce con piccole e antipatiche imperfezioni, qui andate sul sicuro che non ne compariranno!

Ci tengo a ringraziare come sempre Biofficina Toscana per avermi permesso di fare e condividere con voi questi test, ne parleremo ancora fino a terminarli tutti.

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento