E’ inutile, le maschere viso sono tra i prodotti skin care più amati e anche durante Sana 2018 , terminato ormai un mese fa, hanno avuto un posto d’onore, messe in focus da molti brand tra novità e conferme. Moltissime maschere in crema, tante in tessuto e molte innovative. In questo post voglio proporvi alcune di quelle che ho trovato  particolarmente interessanti.

Biofficina Toscana propone un  vero e proprio rituale da creare applicando le tre nuove maschere in crema su zone del viso diverse a seconda delle esigenze e dell’effetto desiderato. Il packaging in busta ben richiudibile permette di seguire il consiglio dell’azienda senza il rischio che il prodotto si secchi o si deteriori. Tutte Detox in tre versioni, Illuminante, Lenitiva e Purificante,  a cui si sommano le corrispondenti tre Idratanti in tessuto. Argilla Nera, Argilla Viola e Argilla Oro sono gli ingredienti principali per le detox. Frutti Rossi, Mucillagini di Malva ed Elicriso, che rimandano alle linee in gamma,lo sono invece per quelle idratanti.

Novità Maschere viso Biofficina Toscana Maschere in cellulosa per Masciara, brand pugliese a cui dedicherò presto un post, ma che intanto vi cito per la sua Maschera Viso Monouso Cellulosa pensata come trattamento completo viso, collo e décolleté con Olio d’ Oliva, Olio di Vinaccioli, Olio di Germe di Grano, Succo di Limone, Estratto di Foglie di Malva e Sfere di Acido Ialuronico. Jamalfi, utilizza fibre di cellulosa di ultima generazione ottenute da fermentazione microbica naturale, sempre imbevute con una mix particolare. Troviamo anche qui Olio di Oliva Biologico , nello specifico delle Colline Salentine DOP, Liposomi di Succo di Limone e Succo dei Limoni di Amalfi, Acido Ialuronico a basso peso molecolare e Sfere di Acido Ialuronico.

Il mio primo approccio con le maschere alla cellulosa è stato con le maschere viso Naturaequa, che mi hanno fatto capire come questa scelta possa aiutare la maschera a rimanere ben ferma sul viso permettendo di continuare le proprie attività anche a chi non ama il riposo forzato per fare una maschera.Stand Masciara Sana 2018Maschera viso Jamalfi stand Sana 2018Antos ci fa risparmiare tempo con quella che potrebbe essere una mia perfetta alleata per l’ inverno, la Maschera Detergente. Da utilizzare anche al mattino per la detersione a base di Argilla Rossa, ne abbiamo già parlato nel post dedicato alle novità del brand, così come della Maschera Equilibrante all’ Argilla Gialla in mousse. Sempre già citata e sempre con doppio uso salva tempo, la Maschera Esfolia&Illumina al melograno di Alia Skin Care.
Novità maschere viso Antos stand Sana 2018

Maschera Esfolia & Illumina Alia Skin CareRisparmio di packaging invece per Monocare che ci propone i suoi Trattamenti in candies, che altro non sono che maschere mirate per varie esigenze. Vi ho parlato di Monocare come del brand che mi aveva colpita di più prima di Sana e continuo a trovarlo geniale, ma ovviamente ne riparleremo, visto che sto approfittando delle mie trasferte milanesi per fare vari test. Di certo una soluzione ottima per portare con sè una maschera in crema senza tubetti ingombranti. Sample Trattamento Idratante maschera viso collo e décolletè Monocare Stand Monocare Sana 2018

Una nota speciale per concludere va a quella  che sarà una futura uscita, la maschera viso Precious Eterea Cosmesi. Ricca e idratante, arricchita con foglie d’oro, la Precious Lift&Light Gold Mask potrebbe essere il regalo perfetto per le Feste oltre che una scelta vincente per aiutare la pelle a combattere i freddi mesi invernali.

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento