Ormai più di un mese fa ho ricevuto la splendida nuova box in cartone di Maternatura, con all’interno alcuni prodotti per capelli. Uno su tutti il nuovo Fluido capelli mossi al Crocus. Shampoo all’Enothera e Balsamo al Meliloto  in realtà sono stati un graditissimo accompagnamento scelto da Francesca, che ancora ringrazio, perché in focus era il nuovo fluido.

Il pacco è arrivato in concomitanza con il lancio di questa novità del brand e sono stata felicissima di poterlo provare subito, avendo già usato la versione al miele, di cui in passato ho parlato anche in un video sul mio canale YouTube.

Se quella versione era dedicata ai capelli ricci, questa è specifica per capelli mossi quindi non escludo di aver avuto il timore che per i miei capelli afro fosse troppo leggera. Vediamo come si presenta.

Il packaging è in plastica rigida, 100 ml di prodotto, Pao di 6 mesi per un prezzo di euro 12,20. Flacone con erogatore a pressione, proprio come la versione migliorata del fluido al miele. Avevo apprezzato moltissimo la scelta dell’azienda di cambiare il pack ascoltando il parere dei consumatori e trovo che questa versione sia molto più pratica della precedente.

La consistenza è cremosa e leggera, quasi siliconica al tatto.

La formulazione infatti contiene cere vegetali di jojoba, girasole e acacia, che unite alla glicerina rivestono il capello e credo siano loro a dare questa particolare e piacevolissima sensazione tattile.

Il prodotto, vista la sua consistenza, si applica facilmente senza lasciare residui e penetra completamente lasciando i capelli lucidi, morbidi e più definiti.L’uso di questo fluido senza risciacquo infatti è consigliato per ripristinare la bellezza dei capelli ed è indicato per chi vuole un buon risultato in poco tempo, proprio per la sua immediatezza.

I condizionanti e gli oli vegetali che contiene non ungono e non appesantiscono i capelli, rendendoli però più trattabili e disciplinati, mentre zafferano, ortica e camomilla leniscono la cute e rinforzano la chioma.

Le cere di cui vi parlavo prima inoltre proteggono i capelli dal calore di piastra e phon per esempio, ma limitano anche il crespo in situazioni di pioggia e umidità.

Come mi sono trovata io con questo prodotto? Benissimo! E’ stato amore fin dal primo utilizzo. La prima nota positiva sicuramente è la texture unita alla profumazione, molto particolare, fiorita, ma con una punta quasi speziata, che rende la facile applicazione ancora più piacevole. Sui miei capelli applico una buona quantità di prodotto, perché sento che i miei capelli ne hanno bisogno, ma questo quando vado ad unire il Fluido al Crocus ad un altro prodotto leggero per lo styling, come per esempio Creme Brulee si Alikay Naturals (qui il video live). Abbinandolo invece ad un prodotto più corposo come Hair Custard di Lush ho notato che basta molto meno prodotto, quindi ha una buona azione nutritiva.

Trovo che la categoria a cui è dedicato questo fluido sia perfetta. Sui capelli mossi credo possa fare la differenza e rispettare tutte le promesse. Sui miei afro vedo che mi aiuta nello styling e mi rende i capelli più lucidi quando sono ancora umidi, ma come già vi ho detto anche per la maschera Bio Marina, una volta asciutti, arricciandosi ancora di più perdono la lucentezza, perché non è una loro caratteristica. Stesso discorso vale per il crespo, i miei sono capelli crespi e più passano le ore dal lavaggio, più lo diventano. Lascia comunque i capelli morbidi, meno secchi del fluido al miele, per il quale serve capire la modalità di applicazione per avere un buon risultato.

Non ho notato particolari effetti idratanti a lungo termine in questo prodotto, ma neanche vengono promessi, quindi ci sta. E’ consigliato anche l’uso in piccole dosi su capelli asciutti.

Ho fatto una prova, ma come capita con la maggior parte dei prodotti su cui viene riportato anche questo modo d’uso, non è stato un successo, perché i miei capelli se lo bevono subito senza evidenti differenze, quindi preferisco di gran lunga l’utilizzo sui capelli tamponati.

Anche se non riscontro tutti i benefici proposti da questo prodotto è sicuramente uno dei fluidi capelli che ho preferito. Per chi ha i capelli mossi può essere una soluzione illuminante, ideale anche per lo styling, ma lo consiglio anche alle ricce! Ultimo aspetto che voglio sottolineare è quello relativo alla durata. Per capelli meno ricci dei miei basterà anche meno prodotto, quindi la durata sarà ottima anche in termine di tempo e utilizzi.

Credo che questo prodotto sia la conferma della riuscita positiva di Maternatura nella volontà di proporre prodotti per capelli naturali, che non abbiano nulla da invidiare come performance a quelli siliconici!

In sintesi :

  • VOTO PER ME           8.5/10
  • VOTO GENERALE   9.5/10
  • PRO                                  texture – applicazione – effetto – rapporto qualità/quantità/prezzo
  • CONTRO                       per la categoria a cui è dedicato probabilmente nessuno

E voi, avete già provato questa ultima novità Maternatura? Vi incuriosisce?

Al prossimo post.

Un bacio grande

Lara

 

Lascia un commento