Presentato ormai qualche mese fa il fondotinta Drop & Go Paola P rimane comunque una novità per questa primavera estate 2018. Come vi ho già raccontato nel post dedicato alle ultime novità del brand, l’ ho ricevuto al Press Day di Milano e avendo iniziato a testarlo ho deciso di parlarvene oggi, perchè credo che dovrò metterlo in stand by per un pò. E’ un controsenso, visto che il Drop & go è un fondo ultraleggero a lunga durata, perfetto per la stagione estiva, ma l’ abbronzatura da vacanza, anche se non eccessiva e comunque il sole dei mesi più caldi, non mi permetteranno di utilizzare la tonalità 02 giusta per me fino a pochi giorni fa.Packaging Fondotinta Drop & Go Paola P

Fondotinta Drop & Go Paola P Inci Fondotinta Drop & Go Paola PVoglio quindi darvi le mie prime impressioni, poi ci riaggiorneremo più avanti per la vera e propria review. Per il momento posso dirvi che ho apprezzato particolarmente la texture di questo fondotinta, leggero e stratificabile, dall’ effetto naturale, ma anche luminoso. Preferisco applicarlo con il pennello, perchè la spugnetta assorbe troppo prodotto portandomi a doverne usare una quantità maggiore e ad estrarre più volte il contagocce. Voi direte, dov’è il problema?!? No, non è questione di pigrizia, lo sottolineo, perchè il packaging secondo me è da rivedere, molto bello esteticamente, perchè molto elegante e raffinato, ma quando si reinserisce il contagocce il prodotto tende a fuoriuscire. Non so se è un problema solo del mio e sinceramente penso che consumando parte della quantità questo inconveniente andrà a sparire, ma nei primi utilizzi bisogna fare attenzione, altrimenti il rischio di sporcare postazione e soprattutto abiti è altissimo.Dettaglio contagocce fondotinta Drop & Go Paola P

Al di là di questa specifica un pò anomala, devo dire che è un fondotinta che mi piace parecchio, non si sente sulla pelle, non si sposta nel corso delle ore e non tende neanche a lucidarsi particolarmente. Non avendo problemi di pelle in questo periodo non posso darvi molte indicazioni sulla coprenza,  ma il fatto che sia stratificabile dovrebbe permettere un buon risultato anche con discromie o rossori.

La scelta delle tonalità è buona, ma spero che venga arricchita con qualche altro tono più giallo, perchè quelli disponibili ora, sono più rosati. Infatti per poterlo sfruttare più a lungo, avrei potuto scegliere la tonalità successiva allo 02, ma era già troppo rosata per me. Anche lo 02 stesso  lo è leggermente per la mia carnagione, ma riesco ad adattarlo abbastanza bene.Dettaglio colore Fondotinta Drop & Go Paola P 02 Fondotinta Drop & Go Paola P 02

Swatch Fondotinta Drop & Go Paola P 02 Swatch Fondotinta Drop & Go Paola P 02Per il momento direi di fermarci, qua e di riaggiornarci più avanti, quando riprenderò ad utilizzarlo! Se voi lo state usando fatemi sapere cosa ne pensate!

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

 

Lascia un commento