Dopo la presentazione generale di Alkemie eccoci con la prima recensione, quella del Contorno Occhi Better than botox.

15 ml di prodotto, Pao di 6 mesi, per un prezzo di circa 40,00 euro (a me è stato omaggiato dall’ azienda a Cosmoprof).

Packaging aireless in plastica leggera con la data di scadenza riportata sul fondo ed erogatore particolarmente preciso, con possibilità di blocco per trasporto o  sicurezza. La profumazione è delicata, quasi impercettibile.Packaging Contorno occhi Better than botox AlkemieData di scadenza su pack Contorno occhi Better than botox Alkemie Dettaglio erogatore Contorno occhi Better than botox Alkemie

Dal nome Better than botox pensavo si trattasse di un prodotto in gel, invece dalla prima erogazione ho subito notato che si trattava di una crema, al tatto sì leggera, in realtà nutriente e corposa. Dopo mesi in cui ho utilizzato prevalentemente prodotti di questa categoria in gel, è stato strano tornare ad un prodotto cremoso e piuttosto corposo al tempo stesso, consistenza che però prediligo sempre per questo genere di referenza.

Ne basta una goccia per entrambi gli occhi, si può picchiettare velocemente, ma può anche essere massaggiata o applicata in quantità leggermente più abbondante e lasciata in posa come maschera notturna. Texture Contorno occhi Better than botox Alkemie

L’ assorbimento non è immediato, ci vuole un po’ di tempo perché la pelle assorba completamente il prodotto. Dopo l’ applicazione la zona perioculare rimane leggermente appiccicosa e si avverte una lieve sensazione di pelle liftata, non fastidiosa, né eccessiva. Nel tempo si assorbe, per mia abitudine preferisco i contorno occhi che lasciano il contorno occhi più asciutto fin da subito, ma a suo favore c’è da dire che anche se non è questo il caso di Better than botox, non interferisce con un eventuale successivo make up.

L’ azione idratante e nutriente è ottima, aiuta a mantenere morbida e tesa la zona perioculare, migliorando l’ aspetto delle piccole rughe, come ho potuto constatare su Ivan. Promette di ridensificare la zona perioculare, combattere le occhiaie e anche risollevare le palpebre, per questo si presenta come una cura del contorno occhi a 360°. Infatti si può anche applicare anche sulle palpebre per un’ azione simile a quella della blefaroplastica, data dal complesso Beautifeye. Personalmente però, anche a causa del mio occhio sensibile è un tipo di utilizzo, che preferisco evitare. La composizione, al 98,8% naturale, contiene inoltre Luminescine, un fitocomplesso brevettato estratto dai Fiori del Verbasco che dona luminosità sfruttando i raggi UV, Caffeina che stimola circolazione e microcircolo, Acqua Biologica di Fiordaliso lenitiva ed antiossidante, così come Olio di Girasole idratante/nutriente e Olio di Camelia del Giappone, che rende la pelle più elastica e aiuta a combattere eventuali macchie cutanee.Inci e specifiche Contorno occhi Better than botox Alkemie

Visto il nome è facile avere grandi aspettative, infatti così è stato anche per me. Non dico che le abbia disattese, perché è un contorno occhi sicuramente valido, ma posso dire che mi aspettavo di più.

E’ vero che non avendo rughe non posso esprimermi al 100% sull’ efficacia e quella di Ivan nonostante sia une pelle decisamente più segnata è sempre una pelle maschile e che quindi la nostra recensione lascia aperte varie porte, ma cercando di valutarlo in modo oggettivo, paragonato anche ad altri prodotti utilizzati nell’ ultimo periodo, devo dire che gli ho preferito altro.

In sintesi :

  • VOTO PER ME          7/10
  • VOTO GENERALE  8/10
  • PRO                                 packaging – idratazione
  • CONTRO                     effetto più evidente su pelle segnata

Se avete già provato questo contorno occhi fatemi sapere cosa ne pensate.

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

 

2 Commenti

  1. Ciao Lara, stavo valutando l’acquisto di questo prodotto ma dal momento che leggo che ne hai preferiti altri posso chiederti quali sono e quindi quali consiglieresti maggiormente?

    Grazie

    • Mycurlycolours Rispondi

      Ciao Daniela, ovviamente dipende dalla problematica che vuoi risolvere. Io non ho problemi di rughe, borse nè occhiaie pesanti e voglio solo mantenere il contorno occhi ben idratato, nutrito ed elastico. Un lieve effetto tensore mi aggrada, ma che non sia eccessivo. Qui e sul canale trovi contenuti dedicati ai contorno occhi che ho provato con alcuni confronti. Su tutti mi vengono in mente Nacomi, Biofficina Toscana, Dr Organic e perchè no, anche Balea soprattutto per la stagione calda, ma ti ripeto, fai una veloce ricerca e troverai sicuramente più informazioni.

Lascia un commento