Altro post dedicato ad un prodotto che ha dovuto aspettare parecchio per essere messo alla prova, la Maschera viso Perfetta di Eversus Natura. Azienda di San Pietro in Casale, provincia di Bologna, nonchè una delle migliori scoperte di Sana 2017, già raccontata qui sul blog e anche in video, con una proposta davvero completa e molto interessante. La loro Maschera Perfetta, nonostante non sia una fan delle maschere in polvere, mi aveva subito colpita e oggi voglio parlarvene meglio, perchè se lo merita. A base di Alginati, è una maschera in polvere da miscelare all’ acqua, che in circa 6 minuti si stabilizza, diventa peel off e dopo ancora qualche minuto di posa, circa 10/15 può essere rimossa. Negli ultimi mesi questo genere di prodotto è stato proposto da molti brand, ma di certo una delle prime versioni è proprio questa di Eversus Natura, che ha un’ altra particolarità, quella dell’ applicazione dopo il proprio siero viso preferito.Maschera viso Perfetta Eversus Natura

Specifiche e Inci Maschera Perfetta Eversus Natura Dalle indicazioni si legge che il siero dovrebbe essere antiage, ma ovviamente ciascuno può scegliere quello più indicato per la propria tipologia di pelle e anche nell’ ottica dell’ effetto voluto, visto che la Maschera Perfetta va a potenziare l’ azione del siero. L’ aggettivo Perfetta quindi è riferito a questo abbinamento siero maschera personalizzabile, che la rende tale per ognuno.

All’ interno della polvere troviamo oltre agli Alginati anche la  Curcuma, antiossidante, illuminante e decongestionante, che la rende un must have per l’ estate. Si tratta di un prodotto Vegan Ok,  che prevede una preparazione della durata di circa 1 minuto per assemblare al meglio e in modo vigoroso gli ingredienti, non la modalità più pratica per una maschera, ma l’ effetto ripagherà del piccolo sforzo.  Eversus Natura ne consiglia l’ uso una volta a settimana ed è la tempistica che sto seguendo io. La pelle risulta pulita, morbida, compatta e luminosa. Visto che tra pochi giorni inizierà Sana 2018 ci tenevo a parlarvene in modo che possiate visitare lo stand (Pad. 25 stand C115) se vi recherete in Fiera.

Io sono curiosissima di vedere se presenteranno novità e ne approfitterò anche per approfondire alcuni prodotti che lo scorso anno non ho guardato con attenzione!

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento