Il primo ricordo legato all’ Avvento mi riporta alla prima elementare, quando la nostra maestra di tedesco ci fece preparare delle ghirlande centrotavola ispirate alla tradizione tedesca. Sempre in quel periodo, anzi già prima, ogni dicembre non poteva mancare il Calendario dell’ Avvento con i cioccolatini, rito quotidiano che per la me piccolina aveva solo una nota negativa. Terminava il 24.

Ho continuato ad amare l’ idea del Calendario dell’ Avvento e mi ha fatto immensamente piacere seguirne l’ evoluzione. Da quello con i mini cioccolatini di dubbia qualità, siamo infatti arrivati ad oggi a versioni di ogni genere con tè, tisane, cioccolatini artigianali, dolci e prodotti beauty.

Con questa piccola premessa credo sarà più semplice capire la mia gioia quando ho ricevuto il nuovo Calendario dell’ Avvento EccoVerde. 24 prodotti selezionati dall’ e commerce bio per eccellenza, che ci accompagneranno dal 1 al 24 dicembre. Una sorpresa al giorno che condividerò con piacere sulle Stories di Instagram.

Amo l’ effetto sorpresa e trovo che i Calendari dell’ Avvento siano un’ ottima soluzione per farsi un’ idea su nuovi prodotti e perché no, per avere spunti per futuri acquisti o regali! Le versioni esclusive EccoVerde sono due, una classica diciamo, quindi comunque bio e l’ altra vegan.

Il prezzo di entrambi è di 39,99 euro, ma avranno un valore di circa 150 euro. Mi piace il fatto che tutte le caselline abbiano la stessa dimensione, così come la scelta del colore neutro per il Calendario.

Al momento sono entrambi esauriti, ma spero che ne verranno aggiunti altri. Sempre sul sito di EccoVerde comunque trovate un’ intera sezione dedicata esclusivamente ai Calendari dell’ Avvento e sicuramente troverete quello perfetto per voi.

Un’ ottima idea per un auto regalo o per coccolare una persona a cui vogliamo bene per rendere dicembre ancora più piacevole.

Non vedo l’ ora che sia il 1 dicembre, perché anche se non dovrebbe servire dirlo, vi ricordo che per aprirli si deve aspettare dicembre 😉

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento