Con enorme piacere dedico la review di oggi ad una delle referenze presentate da Il Pettirosso allo scorso Sana, il loro nuovo Latte Detergente. Mi è stato gentilmente omaggiato in Fiera dall’ azienda ( come ho già raccontato in video), che tra l’ altro mi ha accolta in maniera adorabile.

Abbiamo già parlato qui sul blog di questa realtà davvero unica, della sua attenzione agli ingredienti, alle formulazioni e all’ uso dell’ Etichetta Trasparente Pianesiana. Da quel momento Il Pettirosso ha fatto altra strada aderendo allo standard EcoBioControl. Incontrare di persona chi rende tale Il Pettirosso è stata una conferma, impegno, passione, attenzione e gentilezza li hanno davvero distinti.

Utilizzo il Latte Detergente Il Pettirosso ogni giorno da circa due mesi, l’ ho già confrontato sul mio canale YouTube con altri quattro prodotti della stessa tipologia, ma voglio parlarvene anche qua.

125 ml di prodotto, Pao di 6 mesi, per un prezzo di 18,40 euro (acquistabile anche sul sito).

Packaging in vetro ed erogatore super preciso evita sprechi ed è anche dotato di blocco di sicurezza. Specifiche riportate sia sul prodotto stesso, sia su quello secondario, anche se purtroppo l’ etichetta in carta dopo qualche utilizzo inizia a rovinarsi e a sfaldarsi, non permettendo più di leggerle.

Erogatore con blocco di sicurezza Latte Detergente Il Pettirosso Inci Latte Detergente Il PettirossoLa formulazione contiene ingredienti nutrienti come il Burro di Karitè, oli rigeneranti come l’ Olio di Argan, diJojoba e Vinaccioli, mentre l’ azione struccante è affidata in buona parte all’ Olio di Cocco. Olio di Carota elasticizzante, Olio di Camomilla lenitivo e l’ antiossidante Olio Essenziale di Gelsomino, tra l’ altro delicatamente profumato, completano gli ingredienti attivi di questo Latte Detergente.

La texture è piuttosto leggera, si applica direttamente sul viso, si massaggia per detergere o struccare e poi si rimuove a piacimento. Io ad esempio utilizzo la mia immancabile spugna di mare. La profumazione fiorita e la consistenza facile da rimuovere ne fanno davvero una coccola.

Non truccandomi ogni giorno e usando spesso per lo struccaggio soluzioni che richiedono solo acqua, l’ ho usato sicuramente più per la detersione al mattino. Per poterne parlare però l’ ho testato anche come struccante e devo dire che ha un’ ottima resa ed è sempre delicato.

Addirittura ho notato che, una volta risciacquata, lascia già pulita la spugna di mare, che di solito invece, usando altri prodotti, devo pulire aiutandomi con un sapone delicato.

Inci Latte Detergente Il Pettirosso Preferisco evitare l’ utilizzo di texture cremose sugli occhi, l’ ho già detto più volte, quindi essendo in un periodo in cui i miei occhi stanno particolarmente bene ho evitato questo uso, limitandolo solo ad un paio di test. Anche in questo caso non ho avvertito bruciore nè fastidi e, inumidito prima come mio solito, il trucco è stato rimosso con facilità.

Ogni sera inoltre, adesso che non ho più il mini guantino Glov, lo utilizzo per struccare le sopracciglia. In un attimo rimuove tutto.

Il Latte Detergente Il Pettirosso lascia la pelle morbida, idratata, per nulla unta, nè appiccicosa. Non lascia residui, nè crea imperfezioni. Un latte detergente sicuramente consigliato, che per i miei gusti manca solo di un’ azione tonificante/rimpolpante, ma la pelle liscia, morbida e idratata è assicurata! Vista la texture leggera ottimo anche per chi non ha una pelle secca, ma normale o mista.

In sintesi :

  • VOTO PER ME          8/10
  • VOTO GENERALE  8.5/10
  • PRO                                  efficacia – idratazione – Inci
  • CONTRO                       nessuno  – per me poco rimpolpante/tonificante

Sono curiosissima di provare anche la Crema Viso, che sta aspettando di essere testata, ma credo che la terrò per i mesi più freddi.Latte Detergente e Crema Viso Il Pettirosso

Al prossimo post.

Un bacio grande

Lara

 

 

Lascia un commento