Sono passate alcune settimane dal lancio dei nuovissimi Resplendent Liquid Stardust di PuroBio Cosmetics.

Elegantissima terza uscita Anniversary con tre proposte viso e corpo. Tre illuminanti liquidi Champagne, Oro Rosa e Rosa Freddo. Da usare da soli per illuminare in modo deciso, ma comunque dosabile, o miscelati alla crema e al fondotinta per un effetto più soft.

Ho ricevuto questa magnifica uscita nei giorni a ridosso dell’ esame finale del mio percorso per diventare Sommelier (nel frattempo felicemente conclusosi)  e nonostante l’ abbia subito mostrata nelle Stories di Instagram non ho avuto il tempo per scattare le foto e proporvela anche qui.

Lo splendido packaging in vetro con il contagocce permette di dosare bene il prodotto anche in piccolissime quantità. Di certo però molto delicato e va maneggiato con cura ed attenzione. La texture di questi illuminanti è liquida e davvero super sottile. Rosa Freddo è la tonalità che risulta meno piena da un semplice swatch, ma una volta applicato regala una luminosità magnifica.

Non ho ancora provato l’ applicazione in tutte le modalità, sia perchè non ho avuto occasioni per farlo visto il periodo impegnativo, sia perché le belle giornate si sono fatte attendere. Nelle prossime settimane voglio fare tutte le prove possibili. Per ora posso dirvi che sul viso preferisco l’ applicazione con le make up sponge, perché con alcune basi l’ uso delle dita ha causato delle macchie spostando il prodotto precedentemente applicato.

Le tonalità sono la versione liquida dei Resplendent in polvere, quindi se li avete o li avete utilizzati, troverete assoluta continuità. I Liquid Stardust penso possano incontrare anche il favore di chi predilige un effetto più delicato e trova le cialde un po’ troppo strong. Nelle foto potete vedere il confronto con una minima quantità di prodotto (primo swatch Liquid Stardust – secondo Resplendent per ogni colore).

Con queste proposte PuroBio può illuminare proprio tutti!

Come ho già detto nell’ unboxing di Instagram, ho subito notato la mancanza della candelina tipica di ogni Anniversary. Stay tuned, perché ci aspetta sicuramente qualche altra sorpresa.

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento