Anche se Cosmoprime sarà una sezione dedicata solo a stampa e buyer, esporranno troppi brand degni di nota per non parlarne ancora, oltre a quanto fatto nel video che trovate oggi sul mio canale YouTube.

Non mi sono soffermata sulle aziende, che saranno davvero molte, che propongono cosmesi caratterizzata da ricerca e principi innovativi, cosmeceutici e non, perché preferisco prima approfondire il tutto in Fiera e parlarvene casomai dopo aver avuto informazioni ben precise. In questo post però, tra i marchi che voglio mettere in evidenza c’è All Sins 18K, realtà che collocherei a metà tra quello che vi ho appena detto e quello su cui mi sono concentrata, avendo una proposta di referenze specifiche e particolari  per mantenere la pelle giovane e combattere il passare del tempo. Trattamenti urto da realizzare in 7/15 o 21 giorni per occhi e viso, ma anche oli e sieri multiuso per viso, corpo e capelli. Interessante il concentrato occhi Stems Cells Eye Rescue Essence, molto particolari le maschere unisex modellanti da miscelare direttamente nel pack che ricorda quello di alcuni yogurt, diverse a seconda della funzione, caratterizzate da vari estratti vegetali come Aloe, Vitamina C, The verde e Ginseng. Buona attenzione agli ingredienti in generale, massiccia presenza di acido ialuronico, quindi via libera se non avete problemi con siliconi e simili, ma controllando le composizioni è un brand che può dare soddisfazioni anche ai bio friendly. Tutti gli Inci sono presenti sul sito, quindi ottima trasparenza.All Sins 18K

Maschere All Sins 18KOttima attenzione agli ingredienti naturali utilizzati, tracciabili e certificati Ecocert, specifiche chiare e consultabili, con tanto di spiegazione dei passaggi di lavorazione per Warew, azienda Giapponese, che impiega erbe da sempre usate in medicina per le loro proprietà, per creare i suoi prodotti, senza  oli minerali, parabeni e ingredienti di origine animale. L’ ingrediente chiave è il Cell Viable complex, un mix di estratti vegetali  (PRUNUS MUME ROOT EXTRACT, PINUS DENSIFLORA LEAF EXTRACT, PRUNUS SERRULATA BARK EXTRACT, MAGNOLIA OBOVATA BARK EXTRACT).Warew Warew

Sicuramente un brand da approfondire, così come due aziende che si occupano di migliorare anima e corpo.

Inlight Beauty, fondata dal Dr. Mariano Spiezia, ci propone prodotti skin care, corpo e uomo. Skin care con referenze ricche di oli ed estratti vegetali davvero molto validi. Particolare la selezione di fiori proposta per vapori facciali, da usare come soluzione integrativa per la routine beauty. Pacchetto detox già pronto per un percorso mirato, balm specifici per diverse esigenze e dal packaging molto piacevole e femminile.Inlight Beauty

Impatto visivo sempre molto professionale ed elegante, per Lacure Officine. Struccanti, tra cui un balsamo apparentemente ottimo, creme, sieri dal pack elegantissimo, sicuramente una proposta di alto livello anche per quanto riguarda il prezzo, giustificato da Inci ottimi e particolari. Sito, molto trasparente e ricco di particolari, di certo tra i più dettagliati nelle descrizioni di ciascun prodotto. Due Detox Tea e un integratore per migliorare le funzionalità muscolari e il metabolismo, Elisir da assumere per bocca con varie funzioni, Fiori di Bach e Oli essenziali con tutte le percentuali di composizioni specificate per un’ attenzione completa verso il benessere della persona. Lacure OfficineLacure Officine

Rimanendo in ambito tè impossibile non citare Teaology, che usa nei propri cosmetici infusi di tè al posto dell’acqua. Sito in inglese, ma azienda di Monza, molto bello e curato, con kit interessanti, maschere per viso e collo, crema mani e unghie, gel doccia micellare, prodotti viso e corpo. Dettagli sui tè, meno sugli Inci, anche se dalle indicazioni fornite non dovrebbero contenere “parabens, paraffin, mineral oils, SLS, SLES, artificial colours, formaldehyde donors”Da citare la Matcha Tea Ultra facial Face Cream con estratti di 9 piante, infuso di Mathca Tea, dall’ effetto illuminante e anche correttivo per le discromie da brufoletto grazie al matcha tea stesso  e ai pigmenti minerali.Teaology Teaology

Due realtà indiane mi hanno colpita tantissimo. La prima Omorfee dal packaging meraviglioso, propone prevalentemente prodotti per viso e corpo, ma anche per capelli, uomo e bimbi. Molti balm, anche per labbra, per alcuni Inci è indicata persino la percentuale per ciascun attivo.Omorfee

Diverso, ma altrettanto bello l’ impatto visivo per la seconda azienda, SkinYoga con scrub in busta per il corpo, Oli per capelli, ma soprattutto scrub e detergenti viso in polvere davvero accattivanti. A differenza dei precedenti mancano gli Inci ma ci sono i video per spiegarne l’utilizzo.Skinyoga SkinYoga

Altro sito che fornisce poche indicazioni sulle formulazioni, ma più sulla storia del brand e sulla presentazione visiva dei prodotti è Benamor. Azienda di Lisbona, con un’ ottima presentazione sia delle referenze stesse sia della sua evoluzione con gli step più importanti messi in evidenza, crea sicuramente curiosità e considerando che ha una Crema mani Alantoine in teoria portentosa,  voglio assolutamente saperne di più.Benamor

Chiuderei questa carrellata con Ecooking, altro sito molto bello esteticamente, con  Lip balm super interessanti, Inci visibili, sieri, creme, concentrati in capsule, scrub, face mist con vitamina e e camomilla, un packaging semplice, ma d’ impatto, che mi porta a volerne sapere di più.Ecooking

Come vi ho già detto nel primo post dedicato all’ organizzazione e  nel video, che vi lascio anche tra poco, meritano grande attenzione anche altri brand, per ricordarne alcuni L’Odaitès e Ambaduè, di cui sono sicura parleremo  anche dopo la Fiera, Amy Iok e D’Alchèmy ( che penso di aver pronunciato male in video) con la loro attenzione alle formulazioni, ma anche al tipo di vetro perfetto per contenerle, Hemp Care con le sue referenze alla canapa o Primitivoil al Vino Primitivo e S’Agapò e Alkemy, che voglio approfondire da tempo.

Venerdì prossimo, a Cosmoprof già iniziato troverete comunque un ultimo post dedicato agli espositori, stavolta tutto per il mondo maschile e i barber, sui profumi spero di riuscire a concentrarmi nel 2019, ma spero comunque che i contenuti proposti vi siano stati e vi siano utili!

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

 

 

 

 

 

Lascia un commento