Il 5 marzo scorso, nel bellissimo Teatro Gerolamo di Milano, ho avuto il piacere di partecipare alla Conferenza Stampa di Cosmofarma Exhibition 2019. Alla vigilia dell’ inizio della manifestazione ci tengo a raccontarvi novità e conferme che proporrà.

23esima edizione per la Fiera  evento di riferimento per farmacisti e opinion leader del mondo della farmacia. Dal 12 al 14 aprile il Polo Fieristico di Bologna metterà al centro il mondo delle farmacieArea espositiva aumentata del 10%, un secondo padiglione per la cosmesi e oltre 400 aziende espositrici , come ci ha spiegato Gianpiero Calzolari presidente di Bologna Fiere. In focus la necessità di stare al passo con i tempi. I farmacisti devono saper assistere il cliente sempre più orientato ad informarsi online e a rivolgersi a loro per le esigenze quotidiane.

Conferenza stampa Teatro Gerolamo Milano Cosmofarma Exhibition 2019 Conferenza stampa Teatro Gerolamo Milano Cosmofarma Exhibition 2019Internet è una fonte a cui ci si rivolge spesso prima di recarsi in farmacia, ma anche la loro presenza nel web è sempre più importante. Settore già in crescita quello dell’ e commerce, sicuramente da potenziare per allinearsi alle nuove modalità di acquisto.

Se questa impostazione virtuale è sicuramente importante, Cosmofarma però vuole mettere al centro le relazioni umane ed ecco il “più social più human”, pensato per questa edizione. Il farmacista dev’ essere preparato, ma anche empatico e saper interagire al meglio con il cliente e le sue problematiche. Una relazione di fiducia, che può essere sempre migliorata. Da un supporto psicologico ad esempio, per affrontare al meglio disturbi alimentari o malattie degenerative.

Tutto questo sarà tema degli oltre 80 convegni che si terranno durante Cosmofarma, partendo dalla prima Business Conference “L’importanza delle relazioni umane”, occasione in cui interverrà Paolo Crepet.

Cosmofarma Exhibition 2019 più social più humanSpazio anche per spunti e riflessioni su marketing e gestione delle farmacie, così come sulle nuove tecnologie e il loro impiego per lo sviluppo. Start up e spin off accademici si faranno notare nella quinta edizione dello StartUp Village by Wellcare dove innovazione e realtà emergenti sarranno i protagonisti. Giovani aziende anche per Cosmofarma Young che darà loro visibilità e possibilità di farsi conoscere. Ritorno dell’ Innovation & Research Award, che arriverà ad una scelta grazie ad una giuria con la presenza di farmacisti e tecnici.

Le 400 nuove farmacie aperte nel 2018 e i numeri in aumento per i prodotti di autoconsumo e integratori, ma anche di veterinaria, necessitano di input che facciano proseguire in questa direzione. Anche i cosmetici in farmacia sono una realtà importante e un fattore di crescita. Prodotti viso e corpo rappresentano il 27,6% e il 24,3% dei consumi cosmetici in farmacia.

Per questo Cosmetica Italia sarà presente con il Gruppo Cosmetici in Farmacia. Una proposta di qualità ben spiegata ai clienti infatti, può davvero aiutare a migliorare questo settore. Può anche aiutare il farmacista ad essere il perfetto intermediario tra cliente e dermatologo, aiutando a sviluppare al meglio la routine prescritta, oltre che a migliorare la scelta di prodotti per igiene personale e bellezza. Visionando la Lista degli espositori per questo 2019 devo dire che sembra che le premesse ci siano tutte. Tra l’ altro con immenso piacere ho notato alcuni assenti a Cosmoprof 2019 che hanno scelto di proporsi in questa occasione. Decisamente confermati i notevoli passi avanti già ben visibili nell’ edizione 2018.Siero Viso Acido Ialuronico Cosmofarna 2019 più beauty più human

Specifiche e Inci Siero Viso Acido Ialuronico Cosmofarma 2019 Se il claim di questa edizione è “più social più human” per mettere in luce la dermocosmesi Cosmofarma presenta un Siero Viso al grido di “più beauty più human”, che condivido. Anche nel beauty infatti, se social e rete aiutano moltissimo, limitano la parte umana della bellezza, a cui io mi sento sempre di dare la priorità. La proposta è un booster di Acido Ialuronico, che riduce l’ evaporazione dell’ acqua, garantendo un’ idratazione ottimale e favorisce la produzione di collagene. Super apprezzata da parte mia la scelta di evitare parabeni, siliconi, alcool e oli minerali. Scelta che si collega anche a eco compatibilità, packaging sostenibile e attenzione all’ ambiente , temi trattati nel Cosmetic Summit.

Non entro nel merito del fatturato di questo settore, 24,4 miliardi di euro per il 2018, perchè non ne ho le competenze, ma dalle parole di Marco Bacchini di Federfarma, Stefano Fatelli di Cosmetica Italia e Roberto Valente di Cosmofarma,  ho percepito una volontà di aumentare tali cifre, mantenendo una forte attenzione su tutte le tematiche che velocemente vi ho presentato.

Cosmofarma Exhibition inoltre coinvolgerà l’ intera città di Bologna con la Health Week , settimana che vedrà anche lo svolgersi di Farmintech. Attività di prevezione e screening a condizioni speciali per l’ occasione saranno a disposizione dei cittadini.

Molto altro sicuramente ci aspetterà in Fiera, ma spero che questa piccola presentazione vi sia sembrata interessante.

Ringrazio ancora per la possibilità che mi è stata data, che mi ha permesso di approfondire un pò di più un settore come quello farmaceutico.

Al prossimo post

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento