La nuova linea per capelli ricci e afro Lush

Era novembre quando ho visto l ‘ Instagram post di Lush Italia, che annunciava la nuova linea Afro Haircare. Sei prodotti per la cura completa dei capelli ricci e afro. Non potevo crederci! Super entusiasta ho subito condiviso il post nelle mie Stories e poco dopo ho saputo che l’ avrei ricevuta da provare.

Ho aspettato a parlarvene, perché ho preferito iniziare i test per potervi dare anche le mie prime impressioni, invece di presentarveli solamente.

Innanzitutto capiamo da cosa nasce la linea Afro Haircare Lush.

Senza dubbio dalla volontà di Lush di proporre prodotti per capelli più adatti ai ricci, con la collaborazione di una persona esperta nel settore. Sarah Sango in-house Afro Hair Specialist Lush dal 2018.

Sarah ha concentrato in  questi prodotti la sua esperienza quasi ventennale e le tradizioni della sua famiglia. Ha voluto referenze che facilitassero lo styling, che fossero versatili, adatte alle varie esigenze, dalle treccine ai twist o alla semplice cura dei capelli ricci e afro.

Tutto questo mi ha fatto ben sperare fin da subito, visto che già tra i prodotti classici Lush ne ho trovati vari adatti ai capelli ricci, uno su tutti il mio amato Hair Custard, nella vecchia versione, sempre sul mio podio dello styling.

I prodotti Afro Haircare si ispirano al metodo LOC.

Liquid, Oil, Cream. Tre step che danno vita al LOC Method.Prodotti LOC Method linea Afro Haircare Lush

Partire da un prodotto a base acquosa per idratare, passare ad un olio che trattenga l’ acqua nelle ciocche, fino a sigillare l’ idratazione con una crema. Un metodo a cui ci si può avvicinare di proposito dopo averne sentito parlare o che senza accorgercene già utilizziamo. E di cui solo dopo ne scopriamo il nome.

Per me ad esempio è stato così. Dopo vari prove con prodotti di diverse texture, mi sono accorta che i miei capelli rispondevano molto bene ad una sequenza simile. Lo step dell’ olio a volte nella mia routine sostituisce anche quello del liquido e altre invece lo salto. A seconda dei prodotti che ho a disposizione e anche dell’ effetto che voglio.

Lush con i prodotti Afro Haircare mi permette di ricreare una routine con il metodo LOC e di certo non mi tirerò indietro, anzi!

Per farlo Lush ci propone il Super Milk Balsamo, il Renee’ s Shea Souffle e la Curl Power.

Ma prima di arrivare allo styling si deve pensare al lavaggio. Lush e Sarah Sango hanno riformulato un prodotto già in gamma, l’ Avocado Co-Wash. Un co wash verde, nudo, senza packaging  e, per mia grande gioia, senza SLS! Il co wash è una modalità più delicata e rispettosa dei capelli, più di uno shampoo e con questa nuova formula lo è ancora di più.

Avocado Co-Wash solido Lush

A seguire due proposte di balsamo. Il POWER Conditioner idratante fortificante e protettivo e il verde GLORY Conditioner. Il balsamo Lush più ricco di sempre.

Prezzo di vendita € 12,50 per il Co-Wash e € 13,00 per i due balsamo nei formati base da 95 grammi.

Fascia di prezzo simile anche per i prodotti per lo styling.  € 13,00 per la Curl Power, € 15,00 per il Renee’s Hair Souffle e un po’ di più, € 18,00 per il Super Milk.

Balsamo Glory e Power linea Afro Haircare Lush Texture blsamo Glory e Power linea Afro Haircare Lush

Vediamoli nel dettaglio e partiamo dal lavaggio.

AVOCADO CO-WASH è un prodotto solido, nudo, senza packaging, che si riesce a porzionare con facilità senza che si sgretoli. Per me importantissimo, perché preferisco usare piccole quantità di prodotto per evitare di rovinare l’ intero panetto e di sprecare prodotto bagnandolo ogni volta.

Contiene Infuso di Rosmarino, Fiori di Lavanda e Ortica, Avocado Fresco (ricco di Vitamine A,B,C,E, Proteine, Lecitina e Potassio), Oli Essenziali di Bergamotto, Litsea Cubeba, Olibano e Avocado. Ma anche Burro di Cupuacu e di Cacao, Olio d’ Oliva ed Estratto di Gardenia. L’ azione lavante è affidata al Sodium Cocoyl Isethionate, un tensioattivo delicato, che regala una schiuma delicata.

Avocado Co-Wash LushSi può massaggiare sul cuoio capelluto e sulle radici bagnate o sulle mani. Io preferisco la prima opzione. Per il momento mi sembra effettivamente delicato, lascia i capelli puliti senza seccarli.  Credo che mi durerà tantissimo, perchè si consuma molto lentamente. Questo è il prodotto meno profumato tra i sei, quasi neutro. Aspetto di utilizzarlo per un lungo periodo per vedere se le mie prime impressioni saranno confermate.

Passiamo ai due balsamo

GLORY Conditioner –  Il primo dei due che ho provato. Verde, dalla profumazione leggermente erbacea, molto persistente e anche molto piacevole. Ottima azione districante, caratteristica principale per quanto mi riguarda per un balsamo. Ricco, ma non pesante, ne basta poco e lascia i capelli morbidi e nutriti.

Balsamo Glory linea Afro Haircare LushINCI Balsamo Glory linea Afro Haircare LushLa composizione mi piace moltissimo: Crema di Cocco al primo posto dell’ INCI, seguita dal Gel di Okra e dalla Glicerina Vegetale. Un mix nutriente, che grazie al Gel inizia già a definire i ricci. L’Ethyl Macadamiate protegge i capelli dal calore e dall’ umidità. Poi seguono Olio di Ricino e di  Oliva, Resina di Benzoino,  Oli Essenziali di Clementina, di Lavanda ed Estratto di Gardenia. Un balsamo nutriente, districante e protettivo che ripara i capelli danneggiati e cerca di proteggerli.

Un prodotto già presente tra le referenze Lush, che prima si chiamava J’s Mom’s Okra.

POWER Conditioner – Anche questo protettivo, ma più rinforzante e meno ricco. La base della composizione infatti è l’ Acqua, seguita dallo Sciroppo d’ Acero e dal Purè di Patate Dolci. Continuano l’ INCI l’ Ethyl Macadamiate, gli Oli di Mandorle Dolci, le Proteine del Grano Idrolizzato, l’ Olio di Oliva, l’ Essenza Assoluta di Tonka, la Resina di Benzoino e l’Essenza Assoluta di Vaniglia.

Balsamo Power linea Afro Haircare Lush

Profumazione decisamente calda, con note dolci e speziate, che mi ricorda molto quella di Hair Custard. Sempre la vecchia versione, perchè la nuova non l’ ho ancora provata. La texture, mediamente ricca, al tatto è simile a quella di GLORY. Sui capelli però si percepisce la differenza.

Tra i due per i miei ricci preferisco GLORY, perchè lascia i miei capelli più disciplinati, in un certo senso più definiti e meno crespi. Per quanto termini simili possano essere  usati riferendosi a capelli bagnati. In più ne preferisco anche l’ azione districante. Quella di POWER c’è, ma in alcune zone devo insistere un pò di più.

Ed eccoci ai tre prodotti Afro Haircare per il metodo LOC

SUPER MILK Balsamo e primer per capelli – Il tipico prodotto che i miei capelli amano. Quel quid in più di cui parlo spesso, che fa la differenza, perché aiuta i miei capelli a rimanere morbidi, senza appesantirli e favorisce lo styling. Acqua, Latte di Mandorle, Latte di Cocco e Latte d’ Avena. Questi nell’ ordine i primi quattro ingredienti dell’ INCI. Che dire? Niente male! Non manca il protettivo Ethyl Macadamiate, ma compare anche il Succo Fresco di Limone.Super Milk linea Afro Haircare Lush

INCI Super Milk linea Afro Haircare LushAnche qui tornano altri ingredienti che abbiamo già trovato: Olio Extravergine di Oliva, Olio Essenziale di Litsea Cubeba, le Essenze Assolute di Tonka e Vaniglia.

Leggero, non appesantisce e non appiccica. Si può utilizzare anche per rinfrescare lo styling e dare un booster di idratazione alle punte. Profumazione deliziosa, caratterizzata dal Succo di Limone.

RENEE’S SHEA SOUFFLE Olio per capelli e cute – Una base di Burro di Karitè arricchita da Oli e Oli Essenziali. Olio Extravergine di Cocco, di Avocado, di Ricino, di Mandorle Dolci, O.E. di Bay Rum e di Clementina. Essenza Assoluta di Gelsomino e di Tonka, che danno una profumazione leggermente fiorita, dolce e delicata.

La texture inganna dall’ apparenza, perchè sembra il classico olio solido, che si trasforma in liquido appena lo si massaggia tra le mani. Invece questo ricorda più una mousse, che si scioglie con il calore, ma che mantiene una sua consistenza. La base di Burro di Karitè gioca una parte fondamentale, ma è il mix con gli altri ingredienti, che lo rende morbido, uniforme e senza grumi. Renee's Shea Souffle Afro Haircare Lush

INCI Renee's Shea Souffle Afro Haircare Lush Un booster per idratare, ma anche un aiuto per dividere le ciocche dopo i twist, lasciandole lucide e morbide. Il tipico prodotto che spesso uso anche subito dopo il lavaggio e che mi basta per uno styling veloce abbinato ad una crema.

Questa variante nasce da una ricetta casalinga della sorella di Sarah, Renee, che dopo aver ricevuto del Burro di Karitè da un’ amica in Ghana, decise di creare un mix con degli Oli Essenziali per i capelli di tutta la famiglia.

L’ ho usato ancora poco, perché prima ho voluto testare qualche volta il Super Milk e la crema da soli e poi in combo.  Per ora mi sembra che come secondo step vada ben dosato e che ne basti davvero pochissimo. Ma continuerò le prove e arriveranno aggiornamenti in una recensione, magari nel prossimo video update capelli su YouTube.

Concludiamo questa carrellata con l’ ultimo prodotto della linea Afro Haircare

CURL POWER Crema per capelli ricci – Un tuffo al cuore al primo utilizzo, perché la sua profumazione fruttata, dolce e agrumata, mi ha riportato alla mente una me piccina in macchina, che scartava una caramella. Forse una Fruittella, ma non sono riuscita a vederla. Avete presente Proust e le sue madeleine? Ecco, stessa cosa.

Ma torniamo alla crema. Ricca, ma non troppo, definisce, ma non appesantisce. Non serve troppa attenzione nel dosarla e comunque la si applichi il risultato è buono. Più soft di Hair Custard per capirci, ma più facile da utilizzare e più adatta a tutti i tipi di ricci. Buona la durata del riccio nei giorni successivi, anche solo abbinata al Super Milk.Texture Cream Power Afro Haircare Lush INCI Cream Power Afro Haircare Lush

L’ ingrediente principale dopo l’ Acqua è il Gel ai Semi di Lino, mio vecchio amore, visto che per mesi e mesi ormai anni fa è stato il mio unico prodotto per lo styling. Ancora Glicerina Vegetale, Ethyl Macadamiate, Aceto di Cocco, O.E di Bergamotto di Litsea Cubeba e Olibano, Olio di Argan, Burro di Cacao, Olio Extravergine di Cocco, di Jojoba e Lecitina di Soia.

Dagli ingredienti dei prodotti Afro Haircare spicca la linea comune, che vuole essere idratante, nutriente e protettiva. Date un’ occhiata ai video che appaiono mentre visionate i singoli prodotti. Toccano quasi tutti gli aspetti dei capelli ricci e afro e sono poesia!

Per vederli potete andare sul sito Lush o cliccare in questo articolo tutte le parole in verde sottolineate, che vi portano alla sezione specifica del sito per quel prodotto.

Direi che per oggi è ora di concludere!

Parlerei ancora non so quanto di questi prodotti e mi piacerebbe anche farlo con voi di persona. Sono così ricchi di spunti e così versatili.  Ultima precisazione sulle profumazioni: anche se sono diverse, non interferiscono tra loro! Infatti sono state pensate proprio in quest’ ottica. Di certo sono prodotti che lasciano i capelli molto profumati anche nei giorni successivi al lavaggio, ma in modo armonico. Tanto da non infastidire nemmeno la sottoscritta, che spesso non apprezza la chioma troppo profumata.Specifiche Balsamo Power Lush

Continuerò a provarli, ve li racconterò in video e poi nei prodotti finiti quando li avrò terminati.

Ecco, alcuni finiranno presto, perchè il packaging da 95 grammi è perfetto per provarli, ma con un uso ad ogni lavaggio per ricci come i miei, si conclude in poco tempo. Solo questo al momento mi sembra un contro, perché ovviamente i formati con più prodotto fanno aumentare il prezzo.

Una volta capito quali sono i più adatti per noi si può investire su quelli o semplicemente ci si può regalare una coccola ogni tanto. Poi dipende anche sempre dalle abitudini distyling, dalla lunghezza dei capelli e dall’ effetto che si vuole raggiungere.

Un grazie a Lush per avermi inviato tutta la linea Afro Haircare  e a Sarah per aver contribuito a realizzarla.

Se volete restare in argomento Lush, vi invito a leggere anche qualche altro articolo:

Al prossimo post, intanto vi aspetto sul mio profilo Instagram (@mycurlycolours), per rimanere in contatto con me.

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento