Ed eccomi finalmente pronta ad iniziare la mia nuova detersione con l’ Olio Ricco Detergente e il Tonico Protettivo BioRescue Montalto. Vi ho raccontato queste due referenze subito dopo SANA, occasione in cui sono state presentate e pochi giorni dopo ho lasciato alcune prime impressione nella mia rubrica #unoalgiorno di Instagram. Qualche settimana dopo ho ricevuto tutte le novità, corpo e viso. Se quelle corpo non hanno dovuto aspettare molto per essere testate, queste viso sono rimaste in attesa fino alcuni giorni fa.

Da poco infatti ho iniziato il Tonico Protettivo e nelle prossime settimane la mia detersione sarà costituita dall’ Olio Ricco Detergente. Sono in fase finale di una routine esclusiva per questo step ( ne parleremo qui sabato ) e questo è il momento giusto per inserire l’ Olio Ricco, in modo da alternalro prima e farlo diventare unico protagonista poi.

Ma vediamo di entrare un attimo nel dettaglio di queste novità, cercando di capire se come primo impatto hanno confermato l’ ottima impressione avuta dal lancio. Il packaging così curato ed elegante resta un punto a favore, anche se il vetro maneggiato con le mani umide è sempre un pò pericoloso. Per evitare cadute accidentali o lavandini rovinati, ho posizionato il Tonico nel mobiletto del bagno e lo prendo da lì quando lo vaporizzo.

Dettaglio packaging secondario Biorescue MontaltoTonico Protettivo anti inquinamento e anti luce blu,  ideale per chi come me sta ore ed ore davanti al pc e spesso, quando stacca, passa allo smartphone. Infatti nel corso della giornata, nonostante non sia mia abitudine, lo vaporizzo un paio di volte extra all’ applicazione post detersione. Il getto è medio, ben dosato ed eroga una quantità di prodotto sufficiente anche a fare da eventuale base per eventuali oli viso. La profumazione è insolita e davvero molto piacevole, quasi rilassante, grazie anche all’ Idrolato di Lavanda e Melissa.

L’ azione idratante c’è e sicuramente il Trealosio, che abbiamo già visto nei Biopurity fa la sua parte, non lascia la pelle appiccicosa e se protegge dalla luce blu, benvenga! Prezzo di vendita di 23,00 euro per 125 ml. Montalto ha pensato anche ad una versione sample per farlo provare prima dell’ acquisto e per me questa è una scelta che merita attenzione, perchè fa capire che, se si vuole, i campioni prova si possono creare di tutto. 

Specifiche Tonico Protettivo Biorescue MontaltoINCI Tonico Protettivo Biorescue Montalto Proprio dall’ esperienza con qualche sample vi riporto alcune riflessioni sull’ Olio Ricco Detergente, che ha coccolato al mia pelle nelle trasferte dei mesi scorsi. Texture in gel morbido, che si trasforma in latte a contatto con l’ acqua e diventa leggerissimo sulla pelle. Una volta risciacquato però le sue componenti si ritrovano tutte, perchè la pelle è morbida ed idratata, come se già trattata da un siero. L’ azione struccante è buona, ma di questo poi riparleremo nella recensione, perchè ho ancora varie prove da fare. Sembra delicato, quindi parto nell’ utilizzo con tutte le premesse positive del caso.

L’ unico dubbio che ho riguarda l’ uso quotidiano. Non so se per la mia pelle normale potrà essere troppo ricco, visto che Olio di Mandorle Dolci ed Extra Vergine d’ Oliva sono ben presenti.  Vorrei evitare il risciacquo ulteriore con un altro prodotto, proprio per godere appieno dei suoi benefici. Spero che gli Estratti di Camomila, Calendula e Quercia, lenitivi ed antinfiammatori, bilancino il tutto.

Al massimo, se noterò qualche reazione, ne limiterò l’ uso ad alcuni giorni, magari quando la pelle apparirà più bisognosa o in combo a creme non abbastanza ricche. Ma non voglio correre troppo, quindi che inizino i test, poi vedremo! In questo caso prezzo di vendita di 27,50 euro, sempre per 125 ml.

INCI Olio Ricco Detergente Biorescue MontaltoSe avete già provato questi prodotti fatemi sapere la vostra opinione.

Ringrazio Montalto per il regalo e mi complimento con l’ azienda, che per me resta tra le eccellenze della cosmesi italiana.

Al prossimo post, intanto vi aspetto su Instagram (@mycurlycolours)

Un bacio grande

Lara

Lascia un commento