Categoria

review

Categoria

Magic Oil VeraLab

Prima della conclusione di questo 2019 mi sembra giusto parlarvi del Magic Oil, visto che l’ ho ricevuto in questo periodo un anno fa e ancora non ne ho parlato. Se degli altri prodotti l’ ho fatto, soprattutto dei Sieri viso, che sono quelli che ho maggiormente apprezzato, non ho dato ancora un parere su Magic Oil. La versione attuale  in vendita non è più quella che vedete nelle foto, ma è tutta dorata. Il prodotto però non cambia, anche se, come riportato sul sito,  la formulazione può subire delle variazioni e si deve fare sempre riferimento all’ INCI sul pack in nostro possesso. Gli Estratti protagonisti sono quelli di Passiflora, Elicriso, Tiglio, Achillea e Camomilla. Sfere di Acido Ialuronico a basso peso molecorare migliorano l’ idratazione della pelle, potenziate dall’ Estratto di Konjac, che lavora nella stessa direzione, completano la formulazione. L’ INCI sulla mia confezione inverte le posizioni…

Ma poi com’è andata con quei prodotti?!? #8

Penultima review mix di questo 2019, tutta dedicata ai prodotti capelli Naturaequa e Afroricci per lo styling, presentati ormai molto tempo fa. Visto che si sta per concludere l’ anno, ho voluto ripercorre gli articoli pubblicati nel 2019, ma anche nel 2018, per vedere di quali referenze ci tenevo a proporvi un update. Ho scelto queste e altre più varie per il prossimo post, in modo da archiviare poi le pubblicazioni fatte finora e dedicare solo qualche aggiornamento sui prodotti più recenti. Ma torniamo ai capelli, a cui tra l’ altro sto dedicando il nuovo ABC, che spero vi sia utile. Partiamo da Naturaequa e dalle referenze all’ Olio di Sapote. Bellissimo ricordo, perchè ho partecipato ai test nel corso della realizzazione seguendone così il miglioramento e le ho potute presentare in un evento a SANA. Mi concentrerò sul Balsamo Spray Scioglinodi e sulla Crema Modellante, perchè non usando piastre o ferri…

Siero e Maschera Rubina

Seconda recensione dedicata a Rubina, brand ispirato dalle uve lambruschi, stavolta per raccontarvi il Siero e Maschera. Ho già anticipato qualcosa nel post introduttivo, ma oggi lo valuteremo in tutti i suoi aspetti. 30 ml di prodotto, Pao di 3 mesi, 100% naturale, Vegan OK, per un prezzo di vendita di 44,00 euro. Packaging in vetro con igienico erogatore a pompetta, dotato anche di un blocco extra di sicurezza, che permette di trasportarlo senza problemi. Anche in questo caso l’ Estratto d’ Uva è il protagonista della formulazione, seguito da Argento Colloidale, Glicerina ed Estratto di Cetriolo. Inizialmente quest’ ultimo mi ha lasciata un pò perplessa, associandolo ad un’ azione purificante, ma fin dai primi utilizzi ho capito che era perfettamente integrato nell’ INCI. Sicuramente contribuisce a rivitalizzare la pelle e perchè no, a contrastare gonfiore e occhiaie scure. Non avendo problematiche di questo tipo, non posso darvi il mio parere…

Ma poi com’ è andata con quei prodotti?!? #7 Sopracciglia

Ohhhhhh le sopracciglia, la parte del viso che a cui immancabilmente dedico più attenzione ogni giorno, tra detersione, make up, struccaggio e trattamento. Pensandoci è proprio così, perchè non mi trucco ogni giorno, mentre non c’è un giorno in cui io non ridisegni le mie sopracciglia. Ne abbiamo già parlato, forse più su YouTube, ma anche qui sul blog. Fin dai primi post della prima versione con l’ Olio di Ricino, croce e delizia. Oggi, in attesa di presentarvi un nuovo acquisto lunedì, che spero mi porterà svariati consigli da parte vostra, voglio concentrarmi sui prodotti provati negli ultimi mesi. Parleremo dei tre prodotti BrowFood, del Beautiful Brow Biomed, del Lash Eyebrows Pure Skin Food e della Dreamy Eyebrow, la pomade che uso ogni giorno per ridisegnale. Sei prodotti e non cinque oggi! Iniziamo da LashFood, brand scoperto sul finire di Cosmoprof 2018. Proposta completa per ciglia e sopracciglia, dai buoni ingredienti e…

Acqua Micellare Rubina – Un prodotto da provare!

Quando Milena mi ha proposto di provare i suoi prodotti viso Rubina mi ha fatto molto piacere, come ho già raccontato nel post di ieri. L’ Acqua Micellare come unico struccante e detergente però, mi ha lasciata un pò perplessa. Chi mi segue da tempo sa che non uso questa tipologia di detergente da circa due anni, dopo essermi accorta che tendeva a seccare la mia pelle. Inoltre da altrettanto tempo ormai, per togliere il make up dagli occhi uso solo i guantini Glov, che abbino a semplice acqua. Ho pensato però di non farmi condizionare e di provarla. L’ Acqua Micellare è il primo step della routine Rubina, che si completa con Siero e Maschera e Crema 24 Ore. La promessa è di avere una skin care efficace con pochi prodotti da usare in sinergia. Antiage, idratante, antiossidante e lenitiva. Tutto grazie alle Uve di Ancellotta e Lambrusco Salamino,…

Ma poi com’è andata con quei…correttori?!? #6

Titolo modificato  per questo nuovo update, visto che parleremo solo di correttori. Ho pensato di proporvi questo aggiornamento dopo avervi parlato del nuovo Boiing Cakeless Concealer di Benefit. Mi sono ricordata infatti di avervi presentato vari correttori nei mesi scorsi, di averne recensiti alcuni poi in video su YouTube, ma di aver lasciato qui dei grandi punti di domanda. Oggi recupero e vi dico già che ci saranno più flop che top. Il correttore per me è una tipologia davvero difficile da scegliere. Puntualmente sbaglio tonalità e spesso anche texture. Per fortuna il mio contorno occhi non ha grandi problematiche da correggere, ma se devo peggiorare la situazione invece di migliorarla, non è il caso. Inizierei dalla Conceal, Correct, Contour Palette versione Deep NYX. Se uno dei miei correttori preferiti di sempre è l’ HD Concealer, che non so neanche più quante volte ho riacquistato, con questa palette non è stato amore.…

Amazon Primer Lush

È nota a tutti l’ inesauribile capacità di Lush di dare nomi originali ai suoi prodotti, ma quando mi è stato presentato Amazon Primer non sono riuscita a trattenermi. Lo trovo davvero geniale! Primer solido e naked, fa parte delle nuove proposte skin care nude, senza packaging. Lo avevo presentato qui sul blog raccontandovi questa nuovo filone Lush e oggi voglio riportarlo  nuovamente alla vostra attenzione. Non posso infatti ancora darvi le mie opinioni definitive, perchè come ormai forse saprete, nei mesi estivi ho usato un solo primer. Da quando però le temperature sono scese ho ripreso ad utilizzare Amazon Primer con grande soddisfazione. Trovo infatti che sia un buon primer per pelli non particolarmente esigenti. Aiuta a far durare più a lungo il trucco pur non avendo un effetto matt sorprendente. Quello che preferisco di questo prodotto è come prepara la pelle al make up. La rende liscissima, attenua…

Ambadué sconto 30%: Cosa acquistare!

Ambadué questo lunedì ci ha fatto avvisati di uno sconto speciale del 30% su tutte le referenze, valido solo per 24 ore il 31 ottobre 2019. Domani sarà il grande giorno e visto che credo sia una vera occasione, ho deciso di darvi qualche consiglio per un’ eventuale shopping. Abbiamo parlato spesso di Ambadué qui e sul mio canale Youtube. È uno dei miei brand preferiti, ne apprezzo la qualità, l’ efficacia, ma soprattutto la notevole ricerca. Unire chimica e natura in maniera chiara e dettagliata, rendendo comprensibili a tutti i concetti alla base della produzione, è a mio avviso una scelta comunicativa vincente e coinvolgente. Finora di Ambadué ho avuto modo di testare referenze viso, corpo e il Golden Oil per i capelli, al momento ancora unica proposta per l’ hair care. Cosa vi consiglio di provare, soprattutto se vi avvicinate per la prima volta al brand? Difficile dirlo in assoluto,…

Maschera Capelli Sorbetto Biofficina Toscana

Come promesso, eccomi con la recensione della Maschera Capelli Sorbetto di Biofficina Toscana. Una delle nuove proposte che vanno a comporre il rituale Multimasking Capelli, presentato allo scorso SANA. Ho già raccontato queste novità qui sul blog, svelando anche che due le avevo già testate in anteprima, quando ancora erano dei prototipi. Inizio con il recensirvi quella che  per me è rimasta praticamente uguale alla versione prova. La Maschera Capelli Sorbetto Rigenerante Onde e Ricci con Kiwi bio toscano. 200 ml di prodotto, texture di colore verde, piuttosto liquida, Pao di 6 mesi, per un prezzo di vendita di 13,90 euro. Un attivo a base di Semi di Lino e Chia, unito a Olio Extravergine di Oliva bio e Kiwi bio toscano, sono i protagonisti della formulazione. Capaci di rendere questa maschera particolarmente districante, ma anche idratante, le caratteristiche che sui miei capelli molto di più. Vista l’ esperienza con questa maschera e con…

Masciara: Review mix #4

Una review mix diversa rispetto alle precedenti, perchè riguarda sì più prodotti, ma di un unico brand, in questo caso Masciara. Ho deciso di inserire questa possibilità, perchè anche se raramente vi presento più prodotti nello stesso post, a volte capita e mi sembra giusto raccogliere le opinioni finali in un contenuto dedicato. Per quanto riguarda Masciara ho aggiornato le mie opinioni spesso in video sul mio canale YouTube, dove nel corso dei mesi ho raccontato la mia esperienza con le referenze fino a terminarle tutte, l’ ultima poche settimane fa. Qui ci eravamo lasciati con tante aspettative e alcune buone prime impressioni.  Ripercorriamo i prodotti che ho usato in ordine di utilizzo. Partiamo quindi dal Latte Detergente. Texture piuttosto leggera, piacevole da utilizzare, profumazione delicata e prodotto efficace. Consigliato sia al mattino, sia alla sera per lo struccaggio o come step finale se come me utilizzate soprattutto degli accessori…

Ma poi com’è andata con quei prodotti?!? #3

Terzo appuntamento con le review mix in cui vi aggiorno sulla mia esperienza con alcuni prodotti già presentati qui sul blog. Oggi tocca al Balsamo Bíolis Nature, al deodorante Deo Dorant The Ohm Collection, all’ Aqua Detox Serum Biomed, alle Revitalift Filler Ampolle Rimpolpanti L’ Oreal e alla crema viso Profhilo IBSA Derma. Andrò proprio in quest’ ordine, che senza volerlo è risultato crescente solo scrivendolo. Iniziamo infatti dal prodotto che mi è piaciuto meno, il Balsamo Bíolis Nature. Un balsamo economico che mi aveva colpita durante un giro da Tigotà, ma di cui non ho aspetti positivi da evidenziare. Non mi ha creato alcun problema, non mi ha reso i capelli più secchi o più crespi, ma non ha l’ azione districante/nutriente che cerco in un balsamo. E non l’ ho trovato certo ristrutturante ,come invece si presenta. Lo consiglierei solo a chi ha chiome poco esigenti o a…

Face & Body Primer Dior Backstage – Mai più senza

Dopo tre mesi di test posso dire ufficialmente che il Face and Body Primer Dior Backstage è stato, e sarà, il mio mai senza estivo! Che promettesse bene l’ avevo capito fin dal primo utilizzo e l’ avevo raccontato già nel video di applicazione. Ho voluto testarlo al meglio, così mi ha seguita in vacanza, l’ ho applicato di giorno, di sera, nei giorni di gran caldo, da solo, abbinato al Face and Body Foundation o ad altri fondotinta e anche sul mio compagno. Ne ho analizzato ogni aspetto e la conclusione è solo una: LO AMO! Partiamo però dal principio. Novità linea Dior Backstage di questa estate 2019, che ho avuto la possibilità di scoprire in anteprima durante la Masterclass di Milano in Dior House. 50 ml di prodotto, Pao di 12 mesi per un prezzo che si aggira attorno ai 35,00 euro. Il packaging è in plastica morbida…

…Per concludere! – SANA 2019

Ed eccoci qua alla fine di questa sorta di SANA week in cui ho voluto racchiudere i miei pensieri raccontandovi in parte ciò che mi ha più colpito. Ovviamente ho ancora novità da presentare e prodotti da provare, alcuni già anticipati live dalla Fiera, che condividerò piano piano tutto nel tempo. Ho vissuto SANA in modo diverso quest’anno e così è stato anche per il post manifestazione. Ho voluto dare spazio alle belle sensazioni, anche se è inevitabile che ci sarebbe stato molto altro da dire. Avendo partecipato un solo giorno a questa edizione ho avuto modo di vedere la Fiera attraverso gli occhi delle persone che seguo, soprattutto su Instagram e mi sono resa conto di quanto pesi la soggettività. Il filtro dato dal tempo, dall’ aver provato i prodotti, dagli eventuali rapporti con le aziende stesse, modifica tanto l’ esperienza. Personalmente ho apprezzato moltissimo l’ impegno di alcuni…

Il mio SANA 2019

SANA 2019 è stato il SANA delle mousse, degli scrub per il cuoio capelluto e delle maschere per capelli, della skin care che si trasforma in make up e della lotta alla luce blu. È stato il SANA della mia selezione e della selezione della selezione una volta in Fiera, perché un saluto diventa chiacchiera, due parole diventano mezze ore, una novità diventa un mondo. Una giornata meteorologicamente infelice, ma che sono riuscita ad iniziare e finire senza prendere una goccia d’ acqua. Complice la sveglia alle 5.00 per anticiparmi rispetto ai programmi ed arrivare prima dell’ orario dei previsti temporali. Una giornata felice, fatta di aziende ormai a me care, abbracci, alcuni davvero sentiti, novità e tanti prodotti. Tanti, ma non troppi. Una giornata dove ho dato spazio solo ad un nuovo brand. Ne avevo scelti tre, ma Casa Mencarelli mi ha conquistata come pensavo avrebbe fatto, tra qualità,…

Nourishing Lip Balm Jowae

E dopo varie indecisioni sul provare o meno il Nourishing Lip Balm Jowae, ci ha pensato mia mamma a regalarmelo. Perchè non mi ero ancora decisa ad acquistarlo? Semplicemente perchè sono molto esigente quando si tratta di burrocacao e l’ aggettivo nourishing (nutriente) non mi sembrava ben rappresentato dall’ INCI del prodotto. Aggiungete che ho sempre minimo un paio di lip balm di scorta da testare e che nella mia zona trovo Jowae solo in una farmacia, tra l’ altro causa lavori ora senza il corner del brand, ed è tutto ancora più chiaro. Ma torniamo al discorso ingredienti. Olio di Cocco Idrogenato, Cera d’ Api, il tanto usato Olus Oil (mix di oli vegetali di ignota natura), un emolliente (Octyldodecyl Myristate), Cera Candelilla e Olio di semi di Girasole i primi nell’ ordine. Diciamo non troppo rassicuranti per chi come me ha bisogno di formule ricche. Più convincenti gli altri in…

Ma poi com’è andata con quei prodotti?!? #2

Nuovo appuntamento per aggiornarvi sulla mia esperienza con più prodotti in un solo post. Oggi parleremo del Green Milk e della Green Mist Incipit Faber Organic, del Siero Antiage Rasayana, del Fondotinta Silky Dust Finis Terre e della Palette Fenty Beauty. Un mix tra make up e skin care, che ci farà decisamente spaziare. Iniziamo dalle due referenze Faber Organic, che hanno avuto un percorso piuttosto travagliato. Ho iniziato infatti ad utilizzarle lo scorso inverno e, nonostante le formulazioni ricercate, biologiche, innovative e il mio entusiasmo, ho capito dopo pochi utilizzi che non erano molto compatibili con la mia pelle in quel periodo. Assolutamente nessun problema o reazione, qualità indiscussa, ma non mi bastavano per idratare e nutrire la mia pelle. Green Milk è un multiuso, che può essere siero, crema e contorno occhi. Usato da solo dopo poco sentivo la pelle che tirava a e anche abbinato alla mia crema…

Ma poi com’è andata con quei prodotti?!? #1

Belle le presentazioni e le prime impressioni, ma poi, come si sarà comportato il prodotto? Quale sarà stata la recensione finale? Racconto sempre le mie opinioni nei video dei prodotti finiti su  YouTube e spesso anche in altre tipologie, così come ne parlo nelle Stories di Instagram. Chi visita il blog però spesso è alla ricerca di informazioni ben precise, in vista di un acquisto o per farsi un’ idea e non segue la persona sui vari social. Ho pensato quindi di dare più continuità qui e ogni tanto proporre un articolo con alcune brevi review. Raggrupperò i miei pareri su cinque prodotti presentati settimane o mesi prima, magari dopo averli finiti, per offrire una visione completa da rapportare sempre alle proprie esigenze. Direi di iniziare oggi parlando del Contorno Occhi Supreme Blift, dell’ Acqua Aromatica LaLei, della Fitoargilla Argìglio Alma Briosa, del Latte Detergente Due Rose Naturaequa e dei…

Hydrating Water Mist Jowae

Iniziata da qualche giorno una nuova confezione, credo sia il momento di parlare anche qui sul blog dell’ Hydrating Water Mist Jowae. Un’ acqua idratante da usare come tonico, come fissante per il trucco e ogni volta se ne senta la necessità nel corso della giornata. È stata mia mamma a farmela provare la prima volta, perchè aveva approfittato di una promo nella parafarmacia dell’ appena inaugurato City Life Shopping District per testare alcune referenze Jowae. Primo test dell’ Hydrating Water Mist in pieno inverno. Ammetto di essere stata piuttosto scettica. 97% di origine naturale, idratante, rinfrescante e illuminante grazie alla Glicerina, ai Lumifenoli Antiossidanti ricavati dalla pianta grassa Sempervivum Tectorum e all’ Acqua di Fiori di Sakura, entrambi verso la fine dell’ Inci. E invece mi ha colpita subito! Sia per l’ erogatore spray che vaporizza il prodotto perfettamente, sia per l’ ottima azione idratante, di gran lunga superiore rispetto ad…